Novità su novità per Instagram. Dopo i Reel, tocca alle Stories

Instagram continua la sua ascesa verso il posto in prima fila nel gradimento degli utenti del social network. Dopo aver introdotto delle interessanti novità nella sezione dei Reel, è arrivato l’aggiornamento di alcune funzioni delle Stories.

Instagram (Adobe Stock)
Instagram, novità in vista per le Stories (Adobe Stock)

E’ il leaker Alessandro Paluzzi a fornire indicazioni secondo cui il social sarebbe in movimento per consentire ai suoi utenti di aggiungere dei moderatori alle dirette su Stories ed anche per inserire e aumentare i “Like” all’interno delle stesse.

Questo perché spesso e volentieri durante le dirette non è solo difficile riuscire a gestire tutti i commenti da soli, specialmente se il profilo è molto ampio, ma anche è impossibile per una sola persona moderare commenti sgraditi o poco pertinenti e allora ecco che la funzione del moderatore può servire anche, indirettamente, all’aumento di like.

Le nuove funzioni per le Stories, ecco cosa succederà in Insta

Instagram, novità per i Live e i Like(Adobe Stock)
Instagram, novità per i Live e i Like(Adobe Stock)

Andiamo con ordine. Partiamo dall’inserimento di moderatori nelle Stories in diretta. Succede che quando un creatore di contenuti entra in diretta, se sta illustrando una qualsivoglia tematica o un prodotto, forse non riesce molto agevolmente a gestire anche i commenti dei suoi follower mentre questi scrivono.

LEGGI ANCHE >>> Bitcoin, il processo da 64 miliardi di dollari svela l’identità del creatore della criptovaluta

Allora, ecco che entra in ballo la (futura) figura del moderatore: il creator potrà, in futuro, aggiungere questa figura direttamente nella live di Instagram in modo tale che il moderatore possa gestire il flusso di commenti, eventualmente cancellando gli interventi meno pertinenti, ed anche accettando o rifiutando gli inviti a partecipare alla Live.

LEGGI ANCHE >>> AirPods Pro 2 potrebbero arrivare in ritardo: un tipster ne è sicuro

Una funzione auspicata da molti degli igers che, adesso, si trovano di fronte all’impossibilità di avere un “aiutante” durante le loro dirette. Infatti per il momento solamente l’utente che ospita la diretta può eseguire questo tipo di operazioni, ma come dicevamo se i profili sono molto grandi e hanno molti follower può essere complicato effettuare tante cose tutte insieme.

La mossa di Instagram, secondo i leaker, rientra ancora una volta nel tentativo di tenere il passo con i competitor come TikTok, che in quanto a funzioni avanzati sono decisamente all’avanguardia. Il rischio infatti è che gli utenti, sempre più esigenti, scelgano di rivolgersi altrove nel caso in cui non dovessero poter fare determinate cose sul social sul quale stanno lavorando in quel momento.

E veniamo alla seconda funzionalità: è quella relativa all’aumento dei “Like” nelle stories. Al momento infatti non è possibile reagire a una Storia inviando un semplice “mi piace”. L’interazione infatti, almeno per il momento, avviene solo ed esclusivamente tramite messaggio diretto (il cosiddetto “direct”), anche quando si tratta di inviare una “reazione veloce”. In futuro invece, e sembra si parli di un futuro abbastanza prossimo, sarà possibile lasciare del semplici Like alle Stories.

Tutto questo, ovviamente, per far sì che gli utenti non cambino social network e continuino a passarne molto su Instagram.