Motorola, in arrivo una montagna di smartphone per tutte le tasche

Svelati cinque nuovi smartphone Motorola appartenenti ai settori economico e di fascia media. Tanti i nomi curiosi e un dettaglio che potrebbe fare la differenza

Motorola ha già completato i preparativi per la sua nuova gamma di smartphone Android 2022 ed è pronta adesso a scendere in campo nella competizione mobile. La controllata di Lenovo svelerà infatti a stretto giro ben cinque dispositivi, differenziati per prezzi e prestazioni. L’affidabile Evan Blass (@evleaks) ha mostrato attraverso le pagine di PhoneArena i render ufficiali dei nuovi smartphone, al momento conosciuti soltanto per i loro nomi in codice: “Hawaii+”, “Dubai”, “Rogue”, “Rhode” e “Austin”.

Nuovi smartphone Motorola
Motorola è pronta a svelare il suo primo smartphone con lettore di impronte sotto al display? (Immagine by Evan Blass, screenshot PhoneArena)

I primi tre prodotti dovrebbero appartenere a settori di mercato di fascia più elevata, anche se resta ancora da capire quale sarà il discrimine rispetto al flagship Moto Edge 30 Pro atteso ormai al debutto. L’estetica differisce dal primo top di gamma con a bordo lo Snapdragon 8 Gen 1, soprattutto se si guarda l’aspetto frontale di “Rogue”, praticamente sprovvisto di “fori” e “notch” per ospitare la fotocamera frontale: che sia questo il primo smartphone Motorola a montare una fotocamera sotto allo schermo, sulla falsariga del rivale Xiaomi Mi Mix 4. Diverso è il ruolo di “Hawaii+” e “Dubai”, caratterizzati dal classico “punch-hole” al centro dello schermo. Per tutt’e tre, in ogni caso, dovrebbe essere confermato l’inserimento di una fotocamera principale da 50 megapixel, uno dei principali leitmotiv tra gli smartphone Android 2022.

LEGGI ANCHE >>> Truffa o bufala? Su WhatsApp sta accadendo solo questo

Smartphone Motorola, la nuova proposta economica arriverà il prossimo 7 aprile

Nuovi smartphone Motorola
I nuovi smartphone Motorola nelle immagini di Evan Leaks (Screenshot PhoneArena)

Se il trittico sopracitato dovrebbe inserirsi nel settore dei dispositivi mobili di fascia medio-alta od addirittura altissima nel caso di “Rogue” (stante per l’appunto la presenza di un fingerprint nascosto sotto allo schermo, ad oggi mera prerogativa di alcuni flagship), diverso è il discorso di “Rhode” e “Austin“, i due smartphone Motorola a buon mercato. Lo si intuisce, data l’assenza di informazioni in termini di scheda tecnica, dall’estetica poco raffinata e più sbarazzina, come evidenziato da cornici ben marcate e sensore di sblocco inserito nel telaio. Confermati per entrambi il sensore da 50 megapixel, probabilmente di qualità diversa rispetto agli smartphone “Hawaii+”, “Dubai” e “Rogue”.

LEGGI ANCHE >>> Vodafone finisce sotto scacco in Portogallo: ecco cosa sta succedendo

Secondo quanto riportato dalla stessa fonte, l’uscita dei nuovi smartphone Motorola potrebbe coincidere con il prossimo 3 aprile.