iPhone SE annunciato entro aprile, ecco i primi render

Le immagini ipotizzano un iPhone SE 3 che ricorda da vicino il 12 mini. Look molto moderno, cornici sottili e selfie camera centrale per il low budget di Apple.

iPhone SE 2021
iPhone SE 2021 come concepito dai renders (svetapple.sk)

Cresce l’entusiasmo per l’uscita di iPhone SE di terza generazione. Alla luce delle grandi vendite dell’iPhone SE 2020, ci si aspetta che Apple possa lanciare sul mercato il suo smartphone low-end entro la fine di Aprile. Nel frattempo, c’è già qualcuno che per ingannare l’attesa ha sviluppato dei concept render che chiariscono in quale direzione andrà il nuovo melafonino.

Stando alle immagini prodotte dallo slovacco svetapple.sk, il prossimo iPhone SE adotterà uno stile moderno e ispirato moltissimo dall’iPhone 12 mini. Schermo da 5,42 pollici, con cornici sottili e bordi piatti, meno della versione Plus. Se confermato dalla realtà dei fatti, però, sarebbe comunque un upgrade rispetto ai 4.7 pollici del predecessore, come lo sarebbe anche il pannello OLED rispetto all’LCD della seconda generazione.

FORSE TI INTERESSA>>>TIM Giga Illimitati White, nuova offerta per alcuni utenti: i dettagli

iPhone SE molto vicino al 12 Mini: si spera che anche il chipset sia lo stesso

iPhone SE 2021
Concept render fronte retro (svetapple.sk)

Meno invadente la selfie camera, costituita da un foro centrale incassato nel display. Scelta piuttosto inconsueta per uno smartphone Apple, ma che l’autore del rendering prende in prestito dai renders dell’iPad mini 6. È uno solo il sensore per la videocamera posteriore, caratteristica che ricalca SE 2 e soprattutto che è più in linea con la fascia di prezzo.

Un’altra specifica tecnica “visibile” nel concept render preso in esame è lo scanner dell’impronta digitale integrato nel pulsante d’accensione. Una funzionalità, quest’ultima, che Apple ha già implementato nell’ultimo iPad Air. Entrando nel campo delle supposizioni, invece, svetapple ipotizza che come accaduto tra iPhone 11 e SE 2020, anche l’SE 3 sia equipaggiato con lo stesso chipset del 12, ovvero A14 Bionic. Un bel salto di qualità se paragonato all’A13 montato un anno fa.

PROVA A LEGGERE->Smart working e bollette, quanto consumiamo quando lavoriamo da casa