iPhone 13 uscirà in ritardo? La rivelazione di Ming-Chi Kuo

Secondo le ultime indiscrezioni, l’iPhone 13 potrebbe uscire in ritardo rispetto alla tabella di marcia. Ne ha parlato Ming-Chi Kuo

Apple ha rilasciato solo qualche settimana fa gli iPhone 12 nelle quattro varianti Mini, 12, Pro e Pro Max. I numeri danno ragione al colosso di Cupertino e sono da record, ma il lavoro degli sviluppatori è già incentrato sugli iPhone 13 che usciranno il prossimo anno. Soprattutto i vari leakers ed analisti stanno già cercando di carpire più informazioni possibili sui nuovi modelli, per svelarli al grande pubblico.

Oltre alle varie caratteristiche che andranno a comporre il melafonino in uscita nel 2021, a far discutere sono come sempre le tempistiche di rilascio. Si è parlato nelle settimane passate di possibili ritardi, ma è stato il noto analista Ming-Chi Kuo a smentire tutto: iPhone 13 uscirà a settembre 2021, seguendo la tradizionale tabella di marcia degli ultimi anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung Galaxy S21 si avvicina: altri rumors trovano conferme

iPhone 13, tutti i dettagli svelati da Ming-Chi Kuo

Gli iPhone 12 sono usciti da qualche settimana, ma è già tempo di pensare alla 13esima generazione dei melafonini. Come già spiegato, alla fine non ci sarà alcun ritardo alla tabella di marcia e bisognerà aspettare fino al prossimo settembre 2021 per avere tra le mani il nuovo smartphone targato Apple. Ne è sicuro il noto analista Ming-Chi Kuo, secondo il quale l’emergenza Covid non avrebbe intaccato in alcun modo le strategie di produzione e di vendita del colosso di Cupertino.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> App Messaggi su iOS 14, segnalato nuovo bug: molti utenti colpiti

La produzione inizierà la prossima estate, per essere così pronta al lancio già nel mese di settembre. Tornando invece sui numeri di iPhone 12, Kuo ha specificato come i melafonini continueranno ad essere molto richiesti anche durante il primo trimestre del 2021, soprattutto per quanto riguarda i modelli Pro.

iPhone 13
La produzione partirà invece la prossima estate (Getty Images)