iPhone 13 Pro guarda al futuro col formato ProRes: quanto pesa un singolo video

I nuovi iPhone 13 Pro e Pro Max integrano – tra le tante novità – un nuovo formato per registrare video. Ecco quanto pesa un singolo filmato

iPhone 13 prores
Ecco quanto pesa un singolo video registrato in ProRes con iPhone 13 (Adobe Stock)

A partire da oggi venerdì 24 settembre, anche in Italia è partita la vendita libera dei nuovi iPhone 13. È possibile acquistarli a prezzo pieno, oppure usufruire di una delle tante promozioni lanciate da operatori telefonici e catene di elettronica. Le novità rispetto alla precedente generazione sono tante, e vanno dalle specifiche hardware a quelle software.

Se siete interessati alla versione Pro o Pro Max del nuovo melafonino, sappiate che – tra i molteplici vantaggi – c’è una risoluzione pazzesca per ciò che riguarda il formato video. Stiamo parlando del ProRes, che garantisce rese visive da far perdere la testa. C’è però un contro: il peso di ogni singolo filmato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Questi nuovi smartphone Huawei sono bellissimi e hanno tutto ciò che serve

iPhone 13 Pro, quanto pesa un video col formato ProRes

Evento Apple 2021 nuovi iPad
Si parla di 6 GB di spazio occupato per un minuto di video (Screenshot Apple.com)

Tra le novità disponibili in esclusiva su iPhone 13 Pro e Pro Max da 256GB a salire, c’è il nuovo formato ProRes in 4K per i video. Inutile sottolineare ulteriormente la qualità delle immagini, tra le migliori di sempre per uno smartphone (e non solo). Ma quanto pesa un singolo filmato? Secondo i primi dati raccolti, solamente un minuto di video arriverebbe a pesare fino a 6 GB di spazio. Spettacolare sì, ma difficilmente utilizzabile per registrare filmati frequentemente. Ad oggi, la funzione non è ancora disponibile, ma verrà rilasciata con un futuro update nelle prossime settimane.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Cashback e WhatsApp, poesia per le orecchie di utenti e sviluppatori

Ci sono alternative molto valide, comunque, per registrare video di ottima fattura. Apple si è infatti concentrata in particolar modo sul comparto fotografico dei suoi nuovi iPhone, integrando alcune funzionalità super. Escludendo il ProRes, infatti, ci sono anche la modalità cinematografica e gli obiettivi migliori anche in condizioni di scarsa luminosità. E se siete un minimo esperti e sapete come giocare con i vari ‘settaggi’, potrete ottenere risultati finali ancor più spettacolari.