iPhone 13 avrà un’autonomia super: i numeri sono sbalorditivi

Gli iPhone 13 avranno la miglior autonomia di sempre. Nelle ultime ore, si stanno rincorrendo diversi rumors ed indiscrezioni a riguardo

iphone 13
I nuovi iPhone 13 avranno un’autonomia migliore rispetto ai loro predecessori (Adobe Stock)

Ultime settimane di progettazione in casa Apple. Gli iPhone 13 vedranno la luce presumibilmente il prossimo autunno, e sono già tantissimi i rumors e le indiscrezioni a riguardo. Tra fotocamera migliorata, dubbi sul notch e possibili modifiche a livello di design, possiamo aspettarci una vera e propria rivoluzione da parte del colosso di Cupertino.

Negli ultimi giorni vi abbiamo parlato di iOS 15, il nuovo sistema operativo che andrà ad accompagnare il melafonino. Oltre alle modifiche a livello di software, pare che ci saranno novità sbalorditive anche per ciò che riguarda i componenti hardware. Si sta parlando nello specifico di una batteria in grado di fornire un’autonomia super: la migliore di sempre!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le migliori app del 2021 secondo Apple

iPhone 13, tutti i dettagli sulla nuova batteria

iPhone 13 fotocamera
Ecco tutti i dettagli su quanto emerso a riguardo (Screenshot YouTube)

Non solo indiscrezioni, ma anche certificazioni presso portali online: il nuovo iPhone 13 avrà un’autonomia super. I nuovi device sono apparsi di recente sulla Commissione economica eurasiatica (CEE), anche se non sono arrivate informazioni particolari riguardanti i melafonini in uscita il prossimo autunno. La certificazione cinese 3C ha fatto sapere che la capacità della batteria della serie iPhone 13 dovrebbe essere ancor maggiore rispetto a quella attuale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Netflix si lancia sull’e-commerce: la novità che stuzzica gli abbonati

Stupisce soprattutto l’iPhone 13 Pro Max, che molto presumibilmente avrà una cella da 4352 mAh. Un grande passo in avanti rispetto ai 3687 mAh di iPhone 12 Pro Max. Per ciò che riguarda l‘iPhone 13, la batteria sarà da 3095 mAh mentre per la versione Mini si parla di una capacità pari a 2406 mAh.

Il lavoro di verifica del nuovo melafonino sarà suddiviso in quattro parti distinte. Inizialmente c’è la progettazione, poi si passa alla correzione e quindi alla finalizzazione, prima di arrivare alla produzione di massa. Considerando che il processo ci mette solitamente 9 mesi a compiersi, possiamo dire che gli ingegneri Apple sono già in fase piuttosto avanzata.

Tra le altre specifiche già emerse, si parla di 6 GB di RAM per i modelli Premium e di 4 GB per le varianti non Pro. Grande peso verrà dato al comparto fotografico e al display, con regolazione della frequenza di aggiornamento adattiva da 1 a 120 Hz. Il processore sarà invece il Bionic A15.