iPad Mini 6, il 2021 l’anno della svolta? Tutte le notizie sul mini tablet Apple

iPad Mini 6 ritornerà sul mercato quest’anno dopo alcuni anni di assenza. Le caratteristiche del nuovo tablet di Apple stuzzicano già i consumatori in cerca di un dispositivo “tuttofare”.

iPad Mini 6
L’uscita di iPad Mini 6 è fissata per il 2021 e potrebbe coincidere con il lancio degli iPhone 13 (AdobeStock)

Apple si prepara a rispolverare la sua gamma iPad Mini dopo qualche anno di assenza forzata dal mercato. Il più piccolo dei tablet della “mela” è infatti atteso entro il corso del 2021 come evidenziato da alcune recenti indiscrezioni degne di nota, le quali anticipano peraltro a grandi linee la rivoluzione al vaglio di Tim Cook e soci. Già, perché il nuovo iPad sarà completamente diverso dal passato, guardando più alla gamma Pro o meglio ancora, all’iPad Air 4, evidente musa ispiratrice che al vecchio Air 3 da 10.5 pollici, come invece caldeggiato lo scorso gennaio.

A dircelo è una fonte degna di rilievo, vale a dire il giornalista americano Jon Prosser, il quale sostiene di essere entrato in possesso di disegni e immagini reali del nuovo dispositivo animato dal sistema operativo iPadOS. E c’è da crederci se si guarda al pedigree del leakster, spesso e volentieri foriero di ricostruzioni effettivamente azzeccate su prodotti non ancora immessi sul mercato. Di conseguenza, i render divulgati dalla stessa fonte dovrebbero con ogni probabilità costituire l’aspetto finale dell’iPad Mini di sesta generazione.

Il cambiamento senza dubbio maggiormente apprezzabile è proprio quello estetico, giacché di senso diverso rispetto al passato. Il piccolo tablet griffato Apple sarà infatti impreziosito da cornici assottigliate ed omogenee per ciascun lato: via dunque l’obsoleto tasto home centrale posizionato verosimilmente sul dorsale laterale, sulla falsariga del recente iPad Air 4 per far posto ad un frontale pulitissimo e minimale. Considerato l’ingente dimensione dei dispositivi mobili, lo si potrebbe immaginare come un maxi-smartphone, pronto a stuzzicare l’interesse di quei consumatori alla ricerca di un prodotto “tuttofare”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le migliori app del 2021 secondo Apple

Piccolo e potente: Apple rispolvera i mini tablet

iPad Mini 6 caratteristiche
Il nuovo Mini sarà anche in 5G (AdobeStock)

A giudizio di Jon Prosser, iPad Mini 6 avrà le stimmate da vero e proprio tablet top di gamma. Di concerto con il connettore USB-C (rimpiazzato in luogo del vecchio Lightning, prerogativa invece dei nuovi iPhone 13), il mini-gioiello a firma Apple farà sfoggio del processore Apple A14 Bionic, primo SoC made in Cupertino ad essere impreziosito dal supporto alle reti veloci 5G. E prendendo per buoni alcuni rumors emersi nel recente passato, ci aspettiamo l’implementazione dell’Apple Pencil.

Ma quali saranno le dimensioni? Secondo alcuni rapporti trapelati in rete, iPad Mini di sesta generazione non sarà ovviamente ingente nel suo ingombro (206,3 x 137,8 x 6,1 mm di spessore) e l’opera dimagrante alle cornici permetterà di implementare un display da 8,5 od addirittura 9 pollici, contro i vecchi 7,9 pollici degli attuali iPad Mini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> FaceTime è tutto nuovo: le novità di Apple lanciano la sfida a Skype e Zoom

Il prezzo è ad ogni modo ancora sconosciuto, così come il debutto commerciale. Possiamo tuttavia abbozzare qualche ricostruzione di massima: iPad Mini 6 potrebbe essere presentato durante il corso del keynote dedicato agli iPhone 13, mentre con riguardo ai costi non dovrebbe far gridare allo scandalo l’adozione di listini superiori ai 400 euro. Il motivo? I costi di produzione assai più incisivi, stante una ingegnerizzazione del prodotto più difficoltosa a causa non soltanto degli ingombri ridotti del dispositivo, ma anche delle sue caratteristiche (il SoC A14, in primo luogo, ma anche connettività 5G).