iPad Mini 6 tra 5G e nuovo design: Apple rivoluziona il suo piccolo tablet?

Arrivano nuove conferme dell’esistenza di iPad Mini 6, la cui uscita dovrebbe essere programmata in autunno. Più che esser un iPad Air 3 in miniatura, gli ultimi rumors insistono sulla rivoluzione.

iPad Mini 6 design
Il possibile nuovo design di iPad Mini 6 (Screenshot)

Dopo aver presentato il nuovo iPad Pro, Apple si appresta adesso a rivoluzionare l’intera line-up di tablet, rispolverando un dispositivo finito nel dimenticatoio per via delle sue dimensioni ormai poco usuali. Le indiscrezioni dell’ultima ora, infatti, rilanciano le possibilità di approdo dell’iPad Mini 6, modello che dovrebbe debuttare già quest’anno ad un prezzo di partenza di 399 dollari.

Il suo aspetto economico ha finora fatto pensare a caratteristiche tecniche conservative, sulla falsariga dell’iPad tradizionale: poche novità in termini di design, se non per un incremento della diagonale del display sino ai più accomodanti 8,4 pollici, oltre che qualche aggiornamento ai principali componenti hardware (in particolar modo il processore). Una logica conseguenza, se vogliamo, della necessità di mantenere il distinguo tra la linea “Pro”, ossia quella più costosa e perciò maggiormente incline ai cambiamenti, e quella per così dire “ordinaria”, composta dall’iPad base e modelli affini, come per l’appunto la variante Mini.

POTREBBE INTERESSARTI>>>iPhone 13 Pro Max si mostra in tutto il suo splendore – VIDEO

Un iPad Pro in miniatura?

iPad Mini 6 notizie
iPad Mini 6 potrebbe riprendere lo stesso linguaggio estetico degli ultimi iPad Pro 2021 (AdobeStock)

I rumors dell’ultima ora vanno tuttavia contro questo sommario – e sulla carta plausibile – quadro, rimescolando le carte dal mazzo. Stando ad alcuni render abbozzati dal leaker @hwangmh01, il nuovo iPad Mini si atteggerà come una sorta di iPad Pro in miniatura, il quale farà perciò da vera e propria musa ispiratrice. Il ventaglio di novità al vaglio di Apple potrebbe insomma dispiegarsi a tal punto da dar vita ad una vera e propria rivoluzione: innanzitutto sotto il fronte del design, stante il formato squadrato – ripreso anche dagli ultimi iPhone 12 – e soprattutto impreziosito da cornici sottilissime e dall’assenza del Touch ID nella parte centrale (che sulla falsariga di iPad Air 4 potrebbe essere spostato sul dorsale laterale); in seconda battuta, coinvolgendo altresì il processore, grazie all’adozione del nuovo Apple Bionic A14 contornato dal supporto al 5G.

POTREBBE INTERESSARTI>>>Nuova batteria per smartphone, incredibilmente più resistente

Se le indiscrezioni odierne troveranno conferma, iPad Mini 6 potrebbe esser insomma il più piccolo e potente tablet mai realizzato finora. A giudizio della fonte, il lancio del dispositivo dovrebbe inverarsi nella seconda metà del 2021, e chissà che non possa essere accompagnato dai nuovi iPhone 13. Troppo bello per essere vero?