iOS 15, un sistema operativo che ha molto da dire – VIDEO

Dopo iOS 14 l’attenzione si canalizza in attesa di iOS 15 e di quello che può portare. Un concept ne mostra la Split View ed i widget interattivi

Il colosso californiano guarda sempre verso il futuro. Dopo l’aggiornamento di iOS 14, che è stato rivoluzionario per il mondo Apple, la concentrazione si sposta proprio verso le possibilità di iOS 15.

Nel precedente, Apple ha implementato diverse funzionalità tra le quali le novità software e la possibilità di personalizzare la home. In un concept fornito dal noto designer “The Hacker 34”, viene mostrato un comparto di funzionalità completamente differente e rivoluzionario.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Smart ring, Google deposita il brevetto di un anello intelligente

iOS 15, il futuro di Apple in un concept

iOS 15
iOS 15 novità iPhone (screenshot YouTube)

Il designer in questione ha preso ispirazione da alcune funzioni che sono molto note agli utenti della Mela, come ad esempio la Split View presente attualmente su iPad. Il concept punta sugli widget interattivi, con i quali si possono compiere azioni semplici e rapide.

Parlando di Soli View si tratta semplicemente di un’interazione divisa sullo schermo, che consente agli utenti di guardare una pagina web durante la scrittura di un e-mail. Inoltre la modalità può essere utilizzata semplicemente trascinando e rilasciando gli elementi tra di loro, proprio come funziona su iPad. Questa funzione dovrebbe essere anche ben supportata visto la dimensione degli schermi che ormai superano di molto i 6 pollici.

Molto richiesto dagli utenti è l’Always on Display, funzione molto comoda, che viene mostrato nel concept. Nonostante Apple utilizzi orami display OLED su iPhone, non ha mai voluta introdurla. Non di meno anche la possibilità di poter scegliere l’assistente vocale predefinito su iPhone.

Nel concept, infine, si parla anche della possibilità del supporto alla Apple Pencil, attualmente solo su iPad. Ma su questo non si hanno certezze. Si tratta solo di ipotesi, dato che gli elementi inseriti nei concept sono davvero tanti. Ma d’altronde, dal colosso di Cupertino, ci si può aspettare davvero di tutto.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Google Play Store, scoperto nuovo bug: milioni di utenti Android a rischio

Impostazioni privacy