iOS 15 arriva con una nuova super funzione: ecco di cosa si tratta

Manca sempre meno alla presentazione di iOS 15. Tra le tante novità, c’è una funzione che riguarderà l’app Salute

iOS 15
iOS 15, potrebbe arrivare una super novità per ciò che riguarda l’app Salute (Adobe Stock)

Nel corso del mese di giugno, Apple presenterà ufficialmente al grande pubblico iOS 15. Il sistema operativo aggiornato promette grandi sorprese per i milioni di utenti sparsi in tutto il mondo, con un’interfaccia grafica completamente rivista e l’arrivo di nuove funzioni utili. Il day one della WWDC sarà presumibilmente la data scelta per dare una prima occhiata a tutto quello che sbarcherà su iPhone a partire dal prossimo autunno.

In questi giorni, si stanno rincorrendo in rete rumors e prime anticipazioni di quelle che potrebbero essere le aggiunte in arrivo. Innanzitutto il tema scuro, che si allargherà a molte delle app presenti di default su iPhone (tra cui i Messaggi). C’è poi un’altra voce che parla di una funzione aggiuntiva che renderà l’applicazione Salute ancor più completa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> TikTok, Uberduck ultima tendenza: testo autoprodotto e rappato delle celebrity

iOS 15 monitora anche ciò che mangiamo: la nuova funzione

iOS 15
Gli iPhone saranno in grado di monitorare ciò che mangiamo (Adobe Stock)

Con iOS 15, gli iPhone saranno in grado di monitorare (anche) ciò che mangiamo. Se ne sta parlando con sempre più insistenza su Twitter, dove una fonte ha avuto la possibilità di parlare con Connor Jewiss. Quest’ultimo si è sbilanciato e ha già rivelato alcune delle possibili novità che potrebbero vedere la luce già con iOS 15. Grande importanza verrà data all’App Salute, alla quale verrà molto probabilmente aggiunta una feature per monitorare l’alimentazione degli utenti. Non ci sono ancora troppi dettagli specifici relativi al funzionamento di questa possibile novità, ma si può pensare ad una finestra per aggiungere manualmente cibi e quantità quotidianamente.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Password, che confusione! GMail è l’account più dimenticato tra gli utenti

In realtà, i più attenti sono abbastanza sicuri del fatto che si potrà fare molto di più. Inserire limiti giornalieri di calorie, timer che indicano ogni quanto bisogna mangiare, consigli su come integrare al meglio la dieta e così via. Al momento si tratta di supposizioni non ancora confermate, e sarà compito di Apple spiegare per filo e per segno cosa succederà nel corso del day one della WWDC.