Instagram allunga la durata dei Reels: partiti i test (anche) in Italia

La novità tanto attesa è finalmente arrivata: Instagram ha deciso di allungare la durata dei Reels. Ecco quanto si potrà registrare

instagram reels
Instagram, i Reels passano da 30 a 60 secondi di durata (Adobe Stock)

Lo scorso agosto, Instagram lanciò ufficialmente la sfida a TikTok con i suoi Reels. Funzione da subito apprezzatissima, permette di registrare e pubblicare brevi clip da 15 o 30 secondi con audio, effetti e molto altro. La piattaforma di Zuckerberg ha deciso col passare delle settimane di dargli sempre più importanza, inserendo un pulsante apposito nella barra degli strumenti dell’applicazione.

Lo scorrimento tramite swipe concilia con l’utilizzo “mordi e fuggi” su cui ormai si appoggiano il web e i social network in generale. Le novità in arrivo per questa modalità sono tantissime, come già annunciato a più riprese da Instagram stesso. Una di queste è già pronta ad arrivare, con i test che sono iniziati in alcuni paesi selezionati (tra cui l’Italia).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Password, che confusione! GMail è l’account più dimenticato tra gli utenti

Instagram, i Reels passano da 30 a 60 secondi di durata massima

instagram storie
La novità fa parte di un grande progetto al quale stanno lavorando gli sviluppatori (screenshot)

I creators lo hanno richiesto a gran voce, e sono stati prontamente accontentati: i Reels di Instagram passano da 30 a 60 secondi di durata massima. Continua l’opera di miglioramento da parte degli sviluppatori, per una modalità che punta a togliere lo scettro a TikTok e diventare il punto di riferimento per ciò che riguarda questa tipologia di contenuti. Già nelle settimane passate vi abbiamo parlato della nuova funzione Remix, che “ricorda vagamente” i duetti del software di ByteDance.

FORSE TI INTERESSARTI ANCHE >>> Surface Duo diventa una console con l’update di Xbox Cloud Gaming

Le novità non sono però finite qui. In maniera particolare per i creatori di contenuti, ci saranno ancor più statistiche da poter consultare, così da monitorare in tempo reale l’andamento di ciò che viene pubblicato e avere il feedback dei follower. Per fare un esempio, sui Reels sarà possibile consultare tutti i numeri relativi al numero di visualizzazioni, di mi piace, ma anche salvataggi e condivisioni.

Stesso discorso per i contenuti Live, dove sarà possibile consultare il numero dei commenti e delle condivisioni, gli account raggiunti con il video e il dato massimo di persone che hanno visualizzato un determinato contenuto. Nella sezione Insights – solo per gli account business – sono inoltre state introdotte nuove opzioni per filtrare temporalmente tutti i dati disponibili.