Il nuovo telecomando Samsung si carica senza pile: trasforma le onde radio del router in energia

Protagonista al CES 2022 di Las Vegas il nuovo telecomando Samsung realizzato in plastica riciclata e impreziosito da un meccanismo di ricarica senza l’utilizzo di pile AAA: la sua tecnologia a energia solare gli permette di ricaricarsi sfruttando le onde radio dei router e dei dispositivi wireless

Telecomando Samsung senza pile energia solare
Il telecomando Samsung che si ricarica attraverso le onde radio dei router (Screenshot)

Il CES di Las Vegas è diventato ormai teatro privilegiato per la presentazione di progetti e prototipi tra l’utile e il particolare. La manifestazione è già entrata nel vivo e Samsung è stata mattatrice assoluta delle scorse portando sul palco virtuale una nuova versione del suo Eco Remote, il telecomando a energia solare per controllare a distanza i televisori Samsung.

Una conferma, se vogliamo, dell’impegno “green” assunto nell’ultimo periodo dall’azienda coreana, che proprio lo scorso anno aveva ufficializzato la scelta di rimuovere i caricatori dalle confezioni di vendita dei suoi smartphone di punta e di utilizzare il cartone riciclato per gli imballi dei suoi televisori. Samsung vuole insomma abbattere le emissioni di Co2 anche nella filiera produttiva dei televisori e in quest’ottica si inserisce prepotentemente la rinnovata versione dell’Eco Remote, quest’anno realizzata addirittura in una particolarissima finitura bianca che ben si sposa con il “total white” dei televisori Samsung.

Come per il modello dello scorso anno, il telecomando Samsung è realizzato in plastica riciclata e presenta una peculiarità distintiva che gli consente di ricaricarsi automaticamente tramite una cella fotovoltaica. La versione in salsa 2022 migliora addirittura il progetto, aggiungendo un ulteriore ritocco al funzionamento del meccanismo di ricarica: attraverso la funzionalità di raccolta delle radiofrequenze (RF), il telecomando “green” di Samsung sarà infatti in grado di raccogliere le onde radio dei router e convertirle in energia, così da ricaricarsi senza l’utilizzo di batterie AAA.

LEGGI ANCHE >>> Google punta sulla realtà aumentata, si lavora a nuovi occhiali smart

Il telecomando Eco Remote Samsung realizzato in plastica riciclata

Telecomando Samsung senza pile energia solare
Samsung conferma il proprio impegno per la sostenibilità (AdobeStock)

La scelta di portare questo innovativo meccanismo di ricarica all’interno dei telecomandi è legata più che altro ai fisiologici limiti della tecnologia: la trasformazione delle onde radio è infatti capace di funzionare solamente sui dispositivi a bassa potenza, come appunto i telecomandi. Da qui si spiega perciò l’opportunità del colosso di Seoul di eliminare le batterie AAA su uno degli accessori must-have per i televisori, una scelta che secondo l’azienda potrebbe portare grossi benefici in termini di riduzione dell’impatto ambientale.

LEGGI ANCHE >>> Xiaomi 12 è già un successo, registrato un altro incredibile record di vendite

Il nuovo Eco Remote di Samsung può comunque essere ricaricato rapidamente attraverso un classico connettore USB-C, lo stesso che ritroviamo ormai su tutti gli smartphone Android e su molteplici accessori per il settore mobile e computer. Il telecomando presenta un aspetto estetico tradizionale e offre un rapido accesso alle principali app per lo streaming, tra cui Netflix, Disney Plus e Prime Video.