L’attesa sta per finire: ecco la timeline per il lancio di RealMe 9 Pro e Pro Plus

Un nuovo leak svela i tempi per il debutto sul mercato della nuova serie e diverse specs sul modello ProPlus.

RealMe 220103 cellulari.it (Adobe Stock)
(Adobe Stock)

Manca davvero pochissimo all’uscita della serie Realme 9, i nuovi smartphone di fascia medio alta che il produttore cinese è in procinto di lanciare a livello globale. RealMe base, Realme 9 i, Pro e Pro Plus – ossia il poker di dispositivi che compone la gamma – saranno fra i tantissimi smartphone che si contenderanno le vetrine dei negozi tradizionali e quelli online in questo inizio di 2022.

Secondo i leak diffusi finora, la serie potrebbe uscire a ritmo cadenzato, proprio per dare sufficiente visibilità ai vari modelli. Ma niente paura, perché la passerella dovrebbe iniziare e finire in tempi brevi e ormai prossimi. Se qualche fuga di notizie e di renders (vedi foto) c’era già stata per quel che riguarda il RealMe 9i, ossia il telefono dal prezzo più abbordabile, ora il leakster Mukul Sharma (@stufflistings) in partnership con 91Mobiles, ci dà qualche ragguaglio sugli esemplari più ambiziosi, 9 Pro e soprattutto 9 Pro Plus, per l’appunto. Ecco quanto trapelato.

RealMe serie 9: il Pro Plus ha tutte le carte in regola per sfondare

Realme 9i design renders 220103 cellulari.it (The Pixel)
(The Pixel)

Sebbene non ci siano notizie ufficiali, i primi della gamma a essere presentati saranno ragionevolmente RealMe 9 vanilla e RealMe 9i, che dovrebbe essere presentato tra pochi giorni in Vietnam, si mormora il 10 gennaio. I suoi fratelli maggiori, tuttavia, non tarderanno a fare la loro comparsa. Realme 9 Pro e Realme 9 Pro Plus hanno infatti già ricevuto la certificazione di conformità europea, conferma Mukul Sharma, e debutteranno nel Vecchio Continente non più tardi di febbraio. Va da sé che lo smartphone è stato avvistato anche su siti di certificazione asiatici, come quello del quello del Bureau of Indian Standards (BIS), dell’autorità Telecom della Thailandia, su quello indonesiano, nonché della Eurasian Economic Commission (EEC). È assai plausibile che tutti i device della serie saranno disponibili a livello globale per la fine di febbraio.

TI POTREBBE INTERESSARE—>Realme punta sul monitoraggio ECG: scovato un possibile nuovo wearable

Veniamo ora alle specifiche tecniche sul modello hi-end della serie, il Pro Plus. Secondo il report di @stufflistings e 91Mobiles, sarà provvisto di connettività 5G, installata anche sul Pro. Per quanto riguarda le performance, RealMe si è affidata a microprocessori Mediatek. Il Pro sarà alimentato dal Dimensity 810, mentre il Pro Plus monterà un Dimensity 920. Il Pro Plus sfoggerà uno schermo da 6,5 pollici con una risoluzione FHD+.

LEGGI ANCHE>>>Smartphone Android 5G, numeri da record per Realme: i segreti del successo

Sempre il Pro Plus, sarà caratterizzato sul retro da un sistema fotocamera da quattro sensori: 50 MP, 13 MP, 8 MP e 2 MP, mentre l’obiettivo frontale avrà una definizione da 16 MP. Bene anche il comparto batteria, che presenta un unità da 5000 mAh e probabilmente il fast charging da 65 W. Tutte features che dovrebbero solleticare la curiosità dei consumatori, ma molto dipenderà da quanto RealMe sarà in grado di tenere a bada il prezzo.