Il Millenium Falcon di Guerre Stellari starebbe nella piazza della tua città? Scoprilo con questa app

Quello della applicazioni è un mondo variegato infinito dove si può trovare di tutto, da utilità che servono per migliorare il nostro lavoro e renderlo più semplice, oppure svagarsi. Ecco, questo il caso di Park My Spaceship.

Millennium Falcon 20211227 cell
Star Wars, ecco il Millennium Falcon – Adobe Stock

Un’applicazione semplice ed estremamente divertente che ti permette di sovrapporre immagini in scala, di notevoli veicoli spaziali su Google Maps, dalle navicelle che hanno scritto la storia della fantascienza attraverso i suoi film.

Puoi controllare, per esempio, se Serenity (lastronave della serie FireFly) sarebbe entrata nel tuo giardino o se il Millennium Falcon potrebbe atterrare nel tuo parco di quartiere, dove porti tua figlia. E chi più ne ha, più ne metta. Esiste da tre anni, ma grazie a un cinguettio di @CincinnatiPhil TI, ha avuto un’impennata di downaload. In tanti adesso ne parlano. Un po’ ovunque.

Come parcheggiare Star Destroyer ad Harbour Island

Millennium Falcon 20211227 cell 2
Millennium Falcon – Adobe Stock

Posizionando le navicelle spaziali nell’area metropolitana di Seattle, si scopre che il Millennium Falcon, la mitica astronave di Star Wars, pilotata da Ian Solo e il wookiee Chewbecca, si adatta perfettamente alla piazza della fontana di fronte allo Space Needle.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp lavora alle chat di gruppo: pronta una nuova feature utilissima

Se fosse reale, si potrebbe quasi montare uno Star Destroyer a Lake Union o parcheggiarlo su Harbour Island, una minuscola massa terrestre fatta interamente di terra rimossa dai primi progetti di riqualificazione scaricata nella baia di Elliot.

LEGGI ANCHE >>> Il nuovo iQOO 9 disporrà di un sistema di raffreddamento a dir poco singolare

La Morte Nera (sempre una delle astronavi di Guerre Stellari sminuisce Seattle e Tahoma per la sua grandezza, ma copre quasi la penisola olimpica, estendendosi dalla contea di Kitsap a Forks e alle coste del Pacifico. E’ praticamente più grande di Maiorca.

Il funzionamento dell’app, che ha anche una pagina web, è abbastanza semplice: vuoi vedere se il Millennium Falcon potrebbe essere parcheggiato nell’arena della tua città? Bisogna soltanto selezionare la nave nel menu a tendina che compare nella pagina e scrivere la località che desideri nel riquadro in alto.

Un X-Wing potrebbe decollare dall’aeroporto della tua città? Scrivi il nome dell’aeroporto e controllalo. Decidi tu quale è la posizione che ti aiuterà di più a capire le dimensioni di queste navi.

Quello che fa il sistema è offrire agli utenti un elenco di navi e le loro dimensioni, in continuo aggiornamento. Non solo Guerre Stellari, naturalmente, c’è anche 2001: Odissea nella Spazio, Mass Effect, Star Trek, Battlestar Galactica, tra gli altri. Si possono anche conoscere le dimensioni reali delle navi; ad esempio, le lunghezze della Morte Nera, della USS Enterprise NCC-1701 e della Battlestar Galactica sono 160.000, 289 e 1.445 metri. Per gli amanti della fantascienza, è un divertimento allo stato puro.