WhatsApp lavora alle chat di gruppo: pronta una nuova feature utilissima

Il prossimo aggiornamento di WhatsApp potrebbe concentrarsi sulle chat di gruppo, con una nuova feature utilissima

whatsapp 20211227 cellulari.it
In arrivo su WhatsApp una feature dedicata alle chat di gruppo (Getty Images)

È stato un 2021 pieno di novità per WhatsApp, e il 2022 non sarà da meno. A pochi giorni dallo scoccare dell’anno nuovo, gli sviluppatori della piattaforma di messaggistica numero uno al mondo sono già al lavoro per lanciare feature aggiuntive al servizio. Oltre a quelle già ampiamente discusse, ce ne sono tante altre che potrebbero risultare utilissime.

Con l’aggiornamento per iOS alla versione beta 2.22.1.1, gli esperti di WABetaInfo ne hanno scovata una che va ad interessare nello specifico le chat di gruppo. Si sta lavorando alle cosiddette Community, ossia luoghi privati e dedicati agli amministratori. Questi ultimi potranno collegarsi tra di loro e avranno diversi vantaggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’euro ha fatto aumentare i prezzi degli smartphone? L’esatto opposto per i computer

Ecco come dovrebbero funzionare le Community di WhatsApp

whatsapp 20211227 cellulari.it
Ecco cosa c’è da sapere sulle nuovissime Community (Screenshot WABetaInfo)

Grazie all’aggiornamento di WhatsApp alla versione beta 2.22.1.1 di iOS, possiamo avere un primo assaggio di quelle che saranno le Community. Si tratta di sezioni dedicate agli admin delle chat di gruppo, e avranno anch’esse un nome e una descrizione. L’utente che decide di crearne una, potrà collegare fino a 10 gruppi a suo piacimento. Nello screenshot pubblicato da WABetaInfo si vede anche la possibilità di creare un “Annuncio”, ossia una chat dove pubblicare messaggi che verranno inoltrati in automatico ai gruppi collegati.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Un OS dal sapore spettacolare: ecco il leak di Android 13 “Tiramisu”

Sempre stando a quanto svelato dal portale WABetaInfo, poi, gli utenti che si uniscono ad una Community non saranno in grado di visualizzare i gruppi che sono stati scollegati da un amministratore. Infine, quando un admin decide di lasciare una comunità, non sarà più i grado di visualizzarne i gruppi collegati. Come sempre in questi casi, va sottolineato che si tratta per il momento di una funzione in fase di sviluppo. Non ci sono informazioni per ciò che riguarda il rollout a livello globale.