Il nuovo iQOO 9 disporrà di un sistema di raffreddamento a dir poco singolare

Ad inizio gennaio, l’azienda iQOO presenterà la sua nuova serie di device. C’è una particolarità: il sistema di raffreddamento dei device

iqoo 9 20211227 cellulari.it
Spuntano nuove interessanti informazioni sulla serie iQOO 9 (screenshot)

Il 2022 partirà col botto anche per ciò che riguarda il mercato degli smartphone. In attesa dei top di gamma – Samsung Galaxy S22 su tutti –, anche aziende all’apparenza minori si preparano a lanciare i loro nuovi device. È il caso di iQOO, azienda subordinata a Vivo che il prossimo 5 gennaio presenterà la serie iQOO 9.

Già in questi ultimi giorni, l’azienda asiatica sta svelando alcune informazioni interessanti. Tra le altre, ce n’è una che ha attirato l’interesse di consumatori ed appassionati al settore. Il sistema di raffreddamento dei nuovi iQOO 9 è a dir poco singolare, sia per dimensioni che per capacità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’euro ha fatto aumentare i prezzi degli smartphone? L’esatto opposto per i computer

iQOO 9, tutti i dettagli sul nuovo sistema di raffreddamento

iqoo 9 20211227 cellulari.it
La serie avrà un sistema di raffreddamento mai visto prima (Screenshot)

Stando a quanto svelato dall’azienda stessa, la nuova serie iQOO 9 potrà disporre di un sistema di raffreddamento mai visto prima d’ora. Sopratutto per via delle dimensioni, in quanto occuperà un’area pari a 3,926 mm². Praticamente quasi tutta la superficie posteriore dei device, a partire dalla batteria e fino alla sezione nella quale è posizionato il processore. Gli esperti del settore pensano che, con questa mossa, iQOO voglia piazzarsi nel settore del mobile gaming in maniera importante. Già in passato, infatti, il marchio è stato partecipe di una speciale competizione in Cina.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Galaxy S22 Ultra, fotocamera pronta a stupire grazie all’Intelligenza Artificiale

Con un sistema di raffreddamento così imponente, i nuovi iQOO 9 saranno in grado di garantire diverse ore di gaming senza surriscaldamenti e altri disservizi. Altre informazioni riguardano il display dei telefoni, ossia un Samsung ES da 6.78 pollici con risoluzione Full HD+. Ma anche il SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1, la batteria da 4700mAh, una fotocamera da 50 MP e Android 12 come software di sistema già installato.