Huawei sta creando un impianto per processori a Shanghai

huawei p50
Huawei P50, grosse novità in arrivo per ciò che riguarda il comparto fotografico (screenshot)

Huawei sta lavorando la creazione di un impianto di processori a Shanghai, il governo del Paese asiatico appoggerà il progetto.

Huawei è una delle aziende più importanti per quanto riguarda la tecnologia ed è per questo motivo che la sua caduta ha fatto parecchio rumore. L’azienda è stata presa di mira dall’amministrazione Trump, che non ha voluto fare prigionieri. Per colpire la Cina, le loro esportazioni e il 5G, l’attuale presidente degli Stat Uniti d’America ha colpito con potenza l’azienda asiatica, mettendola in ginocchio. Oltre ai soldi e ai piani di espansione della propria rete 5G in tutta l’Europa e gli Stati Uniti, infatti, Huawei ha anche dovuto fare un grosso passo indietro dal punto di vista tecnologico. Infatti è stata impedita ai dirigenti di fare affidamento su tecnologia hardware americana nonché sull’intero ecosistema Android.

LEGGI ANCHE —> Whatsapp, truffa da 250 euro: attenti a questi messaggi

Huawei sta creando un impianto per processori a Shanghai

Un duro colpo che ha riportato Huawei indietro di qualche anno e ha messo momentaneamente in ginocchio l’azienda. Tuttavia parliamo di un marchio che è senza dubbio tra i più importanti che esistono e dalla Cina si stanno muovendo con velocità. Come vi abbiamo riportato la settimana scorsa, Huawei ha già raggiunto un accordo con Samsung per la fornitura dei display Amoled per i propri dispositivi in futuro. Fatto questo, l’azienda sta muovendo i primi passi per la creazione di un nuovo impianto che dovrà creare dei processori proprietari. Dovendo dire addio ai Kirin, che sfruttavano tecnologia USA, ora un nuovo impianto e un nuovo processore sta prendendo vita. La costruzione della fabbrica sarà a Shanghai, riporta il Financial Times, con il governo del Paese cha ha già affermato di voler appoggiare la nuova impresa di Huawei.

LEGGI ANCHE —> Google, svelato l’interno del nuovo Pixel 5 – VIDEO