Huawei risponde alle critiche: “HarmonyOS non copia Android”

A seguito delle ultime critiche relative ad HarmonyOS, Huawei a deciso di rispondere con uno statement ufficiale

HarmonyOS huawei
Huawei risponde alle critiche relative ad HarmonyOS (Adobe Stock)

Prime critiche per HarmonyOS, il nuovo sistema operativo indipendente targato Huawei. Ultimamente sono usciti alcuni rapporti, che parlano di un OS molto simile – si parla addirittura di copia – ad Android 10. Il colosso cinese non ci sta, e ha deciso di pubblicare uno statement ufficiale col quale rispondere a tutte le critiche.

È un progetto nato unicamente intorno alle necessità di un futuro nel quale i dispositivi dovranno coesistere e dialogare in maniera massiccia. Abbiamo pensato ad un sistema operativo da distribuire on-demand, su una varietà di device molto ampia. Deve essere quindi flessibile ed adattarsi alle varie risorse hardwaresi legge nella nota.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Virus Joker su un’app Android: va rimossa subito dallo smartphone

Huawei, la nota ufficiale per difendere HarmonyOS

Chicco BebèCare huawei
Ecco il contenuto dello statement ufficiale (Adobe Stock)

Con uno statement pubblicato sul proprio sito web, Huawei ha voluto rispondere alle critiche e difendere HamonyOS, nuovo sistema operativo completamente indipendente. “Avendo la possibilità di accedere al codice open source di AOSP, abbiamo la possibilità di far coesistere il quadro applicativo distribuito di HArmonyOS con quello AOSP, permettendo di supportare entrambe le API” si legge nella nota: “In questo modo, gli utenti avranno la stessa esperienza su smartphone e tablet”.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Samsung Galaxy S21, primi bug ai device: le segnalazioni degli utenti

Infine, due parole spese anche sulla nuova interfaccia utente che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane. “Il nostro programma beta per sviluppatori è attualmente in corso, e continuiamo a ricevere quotidianamente feedback di ogni tipo. Siamo molto lieti del lavoro da loro e dai partner svolto, sono al nostro fianco per dare vita alla nostra visione di tutti gli scenariha poi concluso Huawei.