Google Maps si rinnova e si avvicina a Android Auto per la sicurezza

Google Maps
Le nuove funzioni per i ciclisti (Google)

Google Maps evolve per garantire maggiore sicurezza durante l’utilizzo in auto. Molti veicoli non sono predisposti a Android Auto e il gigante di Mountain View corre ai ripari.

Il big player americano ha da poco introdotto la funzione che mostra le zone più colpite da Covid-19, ma ecco che per una delle applicazioni più utilizzate al mondo arriva un ulteriore step di crescita, sempre finalizzato alla sicurezza degli utenti. L’update riguarda l’interfaccia quando viene utilizzato alla guida e l’obiettivo è di evitare distrazioni che potrebbero portare a gravi conseguenze.

POTREBBE INTERESSARTI —> iPhone 12 Mini senza 5G e con A14 depotenziato? Spuntano le cifre

google maps (Google)
google maps (Google)

Google Maps, introdotti nuovi grandi pulsanti di controllo

Se avete notato, dopo l’ultimo aggiornamento le mappe hanno cambiato i colori per riconoscere meglio le zone montuose, boschive o di pianura, questo non solo per rendere più gradevole la grafica, ma soprattutto per rendere riconoscibile le variazioni di terreno con un colpo d’occhio.

Ora il nuovo aggiornamento prevede l’introduzione di tre pulsanti nella parte inferiore dello schermo che rendono più facile la vita durante la guida. Il primo pulsante è dedicato alla dettatura, così da non dover utilizzare il simbolo del microfono presente nella vecchia stringa, difficile da raggiungere mentre si è impegnati al volante.

Un secondo pulsante, non immediatamente visibile, serve come scorciatoia per tornare alla schermata di navigazione quando non è quella principale, in utilizzo. Sullo screen sono stati aggiunti inoltre i pulsanti di comando per l’ascolto della musica, così da non dovre uscire dall’app.

Sempre nella schermata appaiono in basso a destra, e stiamo parlando del terzo pulsante, le icone delle app principali, come chiamte, messaggi, Telegram Whatsapp, Spotify, Samsung Music, YouTube Music e altre, sempre selezionabili. Quando potremo utilizzare la nuova interfaccia di Google Maps? Per ora l’applicazione è in fase beta e sono stati selezionati solo alcuni utenti, ma entro poche settimane potremmo godere tutti di questo aggiornamento.

POTREBBE INTERESSARTI —> Rog Phone 3, Asus punta al 5G per il mobile gaming del futuro