Google Immagini cambia interfaccia: tutte le novità in arrivo – FOTO

In questi giorni, Google sta lavorando ad un restyling totale dell’interfaccia di Immagini. Ecco le principali novità in arrivo

Uno dei vantaggi delle varie applicazioni fornite da Google sono i continui aggiornamenti. Il team di sviluppatori lavora tanto alle funzionalità interne quanto all’interfaccia dei servizi offerti. Di tanto in tanto si notano alcune migliorie, che precedono i maxi aggiornamenti periodici.

google immagini 20220124 cellulari.it
È in arrivo un’interfaccia tutta nuova per Google Immagini (Adobe Stock)

Questa volta, è il turno di Google Immagini. Stando a quanto si legge, infatti, è in corso d’opera un cambio di look completo. Ci saranno nuove tonalità di colore e, tra le varie ipotesi, c’è anche quella di utilizzare come sfondo il colore dominante dell’immagine stessa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Redmi Note 11 Pro 4G sempre più vicino: svelate le specifiche tecniche

Google Immagini, ecco come cambierà l’interfaccia dell’app

google immagini 20220124 cellulari.it
Ecco nel dettaglio come dovrebbe cambiare l’interfaccia dell’applicazione (Screenshot)

Tra i piani di Google per le prossime settimane, c’è un restyling completo dell’interfaccia di Immagini. Stando a quanto riportato da 9to5Google, pare che Big G abbia in mente di cambiare il bianco ed il grigio dominanti con un’altra tonalità di colore. Diverse le ipotesi in ballo, tra cui quella di utilizzare il colore dominante dell’immagine visualizzata dall’utente stesso. Cambia anche la posizione del nome del sito e del logo di Google, che con la nuova interfaccia dovrebbero passare in alto a sinistra. Discorso simile per la “x”, che passa a destra. I vari pulsanti di condivisione e segnalibro invece saranno inclusi in una sorta di menu overflow.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Samsung Galaxy S21 ed S21 FE, quali sono le principali differenze

Interessante la modifica riguardante la sezione “Immagini correlate”, che ora è espandibile. Google Lens invece torna in basso a sinistra. È possibile che alcune delle modifiche menzionate siano già entrate a far parte del vostro Google Immagini. Per l’aggiornamento completo, invece, bisognerà molto probabilmente attendere ancora qualche settimana. L’idea dalle parti di Mountain View è quella di non lasciare nulla al caso, puntando ad un servizio tutto nuovo e dalla veste grafica più funzionale.