Google Foto si aggiorna, con funzioni editor mai viste prima

Arrivano nuovi aggiornamenti per Google Foto, che aggiunge all’editor foto e video nuove funzioni uniche e mai viste prima

google foto
Google Foto si aggiorna con una serie di nuove funzionalità (Adobe Stock)

Nuove funzionalità in arrivo su Google Foto. Il servizio del colosso di Mountain View è tra i più aggiornati ed apprezzati tra quelli presenti sul mercato, in quanto offre una miriade di opzioni diverse completamente gratis. Uno dei suoi punti di forza è soprattutto la parte editor video e foto dell’applicazione, che garantisce tantissimi strumenti utili e parecchio funzionali.

A questi, presto se ne aggiungeranno altri. Come spesso accade, infatti, Google Foto ha deciso di rendere disponibile un nuovo update con tantissime novità dedicate proprio all’editing video e foto. Si tratta nello specifico di editing avanzato, dedicate a coloro che possiedono un abbonamento a Google One. Alcune di queste erano state fin qui esclusiva degli smartphone Pixel, mentre ora si allargano anche a tutti gli altri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Criptovalute su Mastercard, rivoluzione per i pagamenti

Google Foto, le novità dell’ultimo update

Google Foto (Adobe Stock)
Ecco cosa cambia sin da subito (Adobe Stock)

Con un nuovo update, Google Foto arricchisce il suo comparto di editing foto e video con alcuni strumenti molto utili e avanzati. Fin qui, erano stati esclusiva dei Google Pixel mentre ora anche i possessori di altri modelli avranno la possibilità di usufruire di tutte le nuove peculiarità di una delle app maggiormente apprezzate ed utilizzate in questo senso. Servirà innanzitutto avere un abbonamento a Google One, grazie al quale sarà possibile sfruttare i nuovi strumenti Portrait Blur, Portrait Light, Blur e Color Pop. Il primo serve a sfocare lo sfondo dopo uno scatto, il secondo a migliorare l’illuminazione dei ritratti e gli ultimi 2 per agire direttamente sulle foto (o sui video) con informazioni sulla profondità.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Huawei si allarga al mondo del gaming? In progetto console e notebook

Disponibili anche alcuni super filtri, che in molti casi verranno addirittura proposti direttamente dall’app per rendere uno scatto o un video ancor più spettacolare. Ci sono poi alcune esclusive dell’editor video. Oltre a rifinire, stabilizzare e ruotare i video, da oggi si potrà anche ritagliarli, modificare la prospettiva, aggiungere filtri e persino applicare alcune modifiche granulari.