Fotocamera notturna anche sugli smartphone economici: l’annuncio

Fotocamera notturna (screenshot)

La fotocamera notturna è stata una rivoluzione che ha aumentato l’utilizzo delle camere degli smartphone anche la sera. Ora la funzione si allarga.

Da quando è stata introdotta, la funzione di camera notturna ha ampliato e non poco la capacità degli smartphone di essere utilizzate come fotocamere anche in ambienti scuri. Quando scende la notte, o semplicemente quanto si è in un posto molto buio, e si vuole scattare una foto, di solito le soluzioni sono due. O si accende il flash, andando però a compromettere la qualità dell’immagine appiattendo colori, contorni e caratteristiche, o si fotografa, con tantissimi rumori e poca definizione. Proprio per questo gli sviluppatori dei software di telecamere per smartphone hanno elaborato e perfezionato, col tempo, la cosiddetta fotocamera notturna, che permette di migliorare e non poco la qualità dei nostri scatti quando la luce ci è nemica.

LEGGI ANCHE —> Xiaomi, tecnologia RAMDISK per aumentare velocità nel gaming

Fotocamera notturna anche sugli smartphone economici: l’annuncio

Tuttavia questa funzione importante era riservata fino ad ora a dispositivi di fascia media e alta. Gli smartphone e i tablet più economici, infatti, non supportano questa funzione, scattando delle foto pessime in ambienti bui. Fino ad ora, però. Come ha annunciato Android, infatti, dopo attenti studi e tante analisi, la funzione di fotocamera notturna sarà allargata ad una serie di dispositivi economici, che presto beneficeranno di questa nuova funzione. In questo modo anche chi non può spendere centinaia e centinaia di euro per il proprio cellulare potrà comunque scattare delle foto più che decenti in ambienti e situazioni complicate. Stando alle ultime notizie i primi terminali a beneficiare di questo aggiornamento saranno i Wiko Y61, Wiko Y81 e soprattutto il Nokia 1.3. Ma sono solo tre dei tanti modelli che presto avranno l’aggiornamento.

LEGGI ANCHE —> Stampante portatile HP al minimo storico su Amazon: il prezzo