Fibra ottica in Italia, 66% della copertura raggiunta

Fibra ottica in Italia, i dati sono sempre più positivi e incoraggianti, con una copertura che arriva ai 2/3 del territorio.

Fibra ottica
Fibra ottica, Italia al 66% (Pixabay)

Internet non è soltanto un lusso, ma un vero e proprio mondo parallelo al nostro che certe volte è anche più importante e decisivo di quello che succede nella realtà. Infatti sono sempre di più coloro che curano con tantissima attenzione quello che accade. I social network ad esempio sono dei luoghi in cui, molto spesso, l’identità diventa non solo da confermare, ma da creare proprio, da zero. In questo senso, nel bene e nel male, poter avere una connessione ad internet piuttosto performante può fare tutta la differenza del mondo. Perché poter accedere ad internet e poter muoversi liberamente come fanno gli altri significa poter partecipare alla vita pubblica e interagire, informarsi, divertirsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Honor 50 Pro+, specifiche super per dar l’assalto ai top di gamma

Fibra Ottica in Italia, lavori in corso

Fibra Ottica cavi
Fibra Ottica cavi (Pixabay)

In tal senso la fibra ottica diventa un punto molto importante per permettere a tutti di poter utilizzare la rete. Ecco perché gli investimenti, pubblici e privati, che stanno sempre di più concentrandosi per creare un’Italia connessa e interconnessa stanno funzionando. Infatti in un report ufficiale stilato dal Ministero dello Sviluppo Economico è stato stimato che al momento il 66% del nostro Paese è ricoperto dalla fibra ottica.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Game of Thrones, al via le riprese del primo spin-off: quando uscirà

Invece per quanto riguarda la banda ultralarga, il Paese è fermo al 20% di copertura, con ancora enormi margini di miglioramento da fare. Piccoli passi, certamente, ma comunque qualcosa si sta muovendo e qualcosa sta migliorando per il nostro Paese, che non è di certo tra i primi in Europa per quanto concerne la connessione internet. I cantieri sono aperti e ora che il giogo delle ristrettezze per il Covid-19 è leggermente più lieve, potrebbe anche esserci una leggera accelerazione nella costruzione di infrastrutture e collegamenti internet.