Emoji più utilizzate nel 2021: ecco la (sorprendente) classifica completa

L’anno sta per volgere al termine, ed è tempo di bilanci. Vi siete chiesti quali sono le emoji più utilizzate del 2021? Ecco la classifica completa

emoji 03122021 - cellulari.it
Questa la classifica delle emoji più utilizzate del 2021 (Adobe Stock)

Ormai chiunque utilizza le emoji per messaggiare. Che sia per dare enfasi ad un testo scritto o addirittura per sostituirlo, viene difficile pensare ad un tipo di comunicazione digitale senza l’aggiunta delle simpatiche faccine colorate. Ce ne sono di ogni tipo, e anzi con gli ultimi aggiornamenti si sta rompendo ogni barriera socio-culturale.

Mentre Google ed Apple promettono grosse novità con l’anno nuovo, è tempo di primi bilanci per questo 2021 che sta volgendo al termine. Vi siete già chiesti quali sono le emoji più utilizzate dell’anno? A rispondere ci ha pensato The Unicode Consortium con un report aggiornato, ed è abbastanza sorprendente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lo shopping online mette le ali ai cyberattacchi: i consigli per acquistare in modo sicuro

Emoji più utilizzate dell’anno, la classifica completa

emoji 03122021 - cellulari.it
La graduatoria è stata ottenuta grazie ad un report pubblicato in rete (screenshot)

Grazie all’ultimo report di The Unicode Consortium, possiamo accedere con mano alla classifica delle emoji più utilizzate del 2021. È abbastanza sorprendente, soprattutto considerando le faccine che si trovano in cima. Al primo posto troviamo infatti l’emoji che ride con le lacrime di gioia, proprio quella che la Gen Z considera ‘da boomer’. Secondo posto per il cuore rosso, utilizzato da grandi e piccini. Chiude il podio quella che probabilmente viene considerata l’emoji ‘da boomer’ per eccellenza: la faccina che ride con le lacrime in diagonale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Apple, ormai ci siamo: manca pochissimo alla release di iPhone SE

Se dunque pensavate che le emoji appartenessero principalmente ad un utilizzo per i giovani, vi sbagliavate di grosso. Subito fuori dal podio ci sono il pollice in sù, la faccina che piange, le due mani congiunte, la faccina che manda il bacio, quella che sorride con i cuori attorno, quella coi cuoricini al posto degli occhi e infine quella che ride. Se non siete soddisfatti e volete accedere alla top 100, vi basta cliccare su questo link.