Diletta Leotta e Zlatan Ibrahimovic fanno volare Buddyfit: boom di iscritti

diletta leotta
Diletta Leotta e Zlatan Ibrahimovic (via Buddyfit)

Diletta Leotta e Zlatan Ibrahimovic stanno facendo un ottimo lavoro per la nuova piattaforma Buddyfit.

Il Covid-19 ha completamente stravolto le nostre giornate, costringendoci ad abbandonare tutte le abitudini che hanno sempre contraddistinto le nostre giornate. Uscire con gli amici, andare al bar o in pizzeria, poter frequentare le scuole e le università, abbracciare gli altri. Tra le tante attività che sono state colpite dalla malattia originatasi nei mercati della carne di Wuhan però, in cima, c’è senza dubbio il fitness, l’attività fisica. La libertà di poter lavorare per raggiungere il nostro obiettivo, o almeno provarci sfogando un po’ della tensione che ogni giorno accumuliamo. Per questo c’è stato un vero e proprio boom delle piattaforme di home fitness. Parliamo quindi di piattaforme che ci aiutano ad allenarci a casa con programmi personalizzati pensati per noi.

LEGGI ANCHE —>  Samsung Galaxy S21 Ultra, dettagli sulla fotocamera: utenti delusi

Diletta Leotta e Zlatan Ibrahimovic fanno volare Buddyfit: boom di iscritti

La nuova piattaforma che sta spopolando è Buddyfit. Un sito di home fitness che sta aumentando i propri iscritti, con oltre mille persone online ogni giorno. A contribuire al suo successo sono stati senza dubbio i due brand abassador che sono stati scelti per le campagne pubblicitarie e per far girare il brand. La prima è la bellissima Diletta Leotta, presentatrice televisiva e showgirl che si è ritagliata un posticino nel cuore di tutti gli italiani. L’altro è Zlatan Ibrahimovic, centravanti attualmente in forza al Milan, che si sta confermando tra le punte più devastanti del pianeta di gara in gara. Solo loro due il volto della piattaforma di home fitness Buddyfit che, riporta Calcio e Finanza, sta aumentando sempre di più la propria fetta di mercato in Italia. Anche e soprattutto grazie alla bellezza di Diletta Leotta e alla forza di Zlatan Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE —> Smartphone di 2mila anni? Lo strano ritrovamento in una tomba antica