Samsung Galaxy S21 Ultra, dettagli sulla fotocamera: utenti delusi

Samsung s21+ (GsmArena)
Samsung s21+ (GsmArena)

Samsung Galaxy S21 Ultra, dettagli importanti sul comprato camera sono stati fatti trapelare in rete. I dettagli.

Samsung è tra i marchi più amati e più comprati del mondo, avendo da decenNi inondato il mercato dei propri prodotti. E la soddisfazione di chi acquista un prodotto della casa della Corea del Sud, tendenzialmente, è sempre molto alta, con tante persone che sono rimaste sbalordite da quello che riescono a fare i loro prodotti. Prodotti che, ricordiamo, sono veramente molto vasti e variegati, per tutte le tasche e per ogni tipo di esigenza. Elettrodomestici di grande taglia come frigoriferi e lavatrici, ma anche condizionatori e asciugatrici. Per non parlare delle amatissime televisioni della serie QLED, che ogni giorno aumentano sempre di più i propri apprezzatori. Ma quello che qui interessa e anche parecchio è ovviamente legato agli smartphone e al tipo di innovazione tecnologica che li caratterizza. Da poche ore stanno circolando online dei dettagli sul nuovissimo Samsung Galaxy S21 Ultra e sulla sua fotocamera.

LEGGI ANCHE —> Alien, il nuovo virus che prende il controllo del vostro smartphone

Samsung Galaxy S21 Ultra, dettagli sulla fotocamera: utenti delusi

La fotocamera del Samsung Galaxy S21 Ultra è senza dubbio tra i dispositivi più attesi per quanto concerne la casa della Corea del Sud. Il dispositivo sarà certamente di altissima fascia, che sarà una versione migliorata del Samsung Galaxy S21. E per questo in tantissimi aspettavano anche un miglioramento del lato hardware importante, che c’è stato, ma non proprio come tutti si aspettavano. Un leaker, Ice Universe, ha riportato che la camera del Samsung Galaxy S21 Ultra avrà infatti un sensore, il single pixel è ancora 0.8um, col sensore principale del 108MP. Non c’è però il sensore ToF, cosa che non ha fatto molto piacere a chi era interessato al dispositivo.

LEGGI ANCHE —> Android, problemi per alcuni smartphone: diversi siti non funzioneranno più