Digitale Terrestre, il week end ha portato novità in molte regioni

Settembre 2021, fine giugno 2022. Due date ormai arcinote, che segneranno la rivoluzione del Digitale Terrestre: nella prima si abbandonerà lo standard di codifica MPEG-2 per passare (in tutte le regioni) all’MPEG-4, nella seconda lo switch sarà definitivo. Nel frattempo, però, ci si avvicina a grandi passi al radicale cambiamento. A piccoli passi, in varie regioni dello Stivale.

Digitale Satellitare (Adobe Stock)
Digitale Satellitare (Adobe Stock)

Sul Canale Italia Mux 1, Italia 154 è diventato praticamente un duplicato di Casa Italia 141: su entrambi i canali vengono utilizzati i codec MPEG2. Sul Mux Rete A1, invece, La 9 (canale 169, con codec H.264) si è trasformato in La 9 Nazionale. Con nuovo logo.

Digitale Terrestre, come si muovono le regioni

Digitale Terrestre (Adobe Stock)
Digitale Terrestre (Adobe Stock)

Due novità in molte regioni italiane, nel week end appena trascorso con un importantissima specifica: questi cambiamenti regionali riguardano la risintonizzazione dei canali, il che non comporta nessun cambio (per ora) di decoder o passaggio obbligatorio ai tv di nuova generazione. Tant’è.
In Emilia Romagna, sul Mux Teleducato, richiede la sintonizzazione delle apparecchiature per agganciare a pieno i canali. Sarà possibile seguire solo TV Parma alla posizione 12 e Tele Reggio al 296.

LEGGI ANCHE >>> Smartphone Sony, nuovo Compact in arrivo: sfida a iPhone 12 Mini

Cambiamenti anche per Lombardia, Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Sicilia. In generale tutte quelle zone dove sono presenti il Mux Canale Italia B e il Mux Canale Italia 2 in Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Sicilia.
Nei giorni scorsi sostanzialmente cambiamenti avevano investito proprio Lazio e Sicilia, con l’avvento di nuovi canali, spostamenti e cancellazioni di altri.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp e privacy: come inserire una password alle chat

Nel Lazio ci sono state già modifiche ai quattro mux di riferimento. Benvenuta a Maria Vision, canale a forti tinte religiose, visibile al 246 del Mux Telepontina. Gary Tv 1 che ha preso il posto di Travel TV, al 112.
In Sicilia bisogna sintonizzare nuovamente il proprio decoder per vedere M8x 7Gold Sicilia 99. Ant. Mediterraneo sbarca nella sua versione in HD e passa al numero 514. Teleone cambia nome, diventa Tele One 19 con il suo “fratello maggio” in alta definizione.

Le FAQ istituzionali continuano a precisare di verificare le apparecchiature casalinghe, che siano compatibili con il nuovo sistema di trasmissione.
La prima cosa da fare è ricordarsi di quando si è acquistato il decoder o un televisore di nuova generazione. Tutti i dispositivi acquistati dopo il 2017 sono per legge compatibili. Ante 2017, bisogna effettuare una verifica sui sistemi operativi.