Digitale Terrestre e DVB-T2: novità per i canali Mediaset e Sky

Il Digitale Terrestre passerà presto allo standard DVB-T2. Annunciate importanti novità per i canali Mediaset e Sky

digitale terrestre
Digitale Terrestre, nuovi cambiamenti per quanto riguarda Sky e Mediaset (Pixabay)

Il 2021 rappresenterà un anno fondamentale per lo switch off definitivo del Digitale Terrestre allo standard DVB-T2. Come già noto, entro il 2022 cambieranno le frequenze e i cittadini saranno obbligati ad acquistare un TV o un decoder compatibili con la nuova tecnologia (qualora non ne avessero già uno).

In questi mesi, stanno continuando ad arrivare diverse novità e cambiamenti sia di numerazione per alcuni canali che di aggiunta o rimozione degli stessi. Nel corso delle ultime ore, sono state annunciate alcune interessanti novità per ciò che concerne alcune proposte che fanno parte dei palinsesti di Sky e Mediaset.Ecco cosa cambierà molto presto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp cambia ancora: nuove modifiche all’informativa sulla privacy

Digitale Terrestre, le novità per i canali Mediaset e Sky

digitale terrestre
Ecco tutte le novità annunciate (Pixabay)

Continuano i cambiamenti per il Digitale Terrestre, che si sta accingendo ad effettuare lo switch off definitivo allo standard DVB-T2. Per ciò che riguarda i Mux 1 e 5 di Mediaset, ci sono cambiamenti di natura grafica. Sky ha infatti deciso di cambiare sia il logo di Sky Uno che quello di Sky Atlantic, disponibili rispettivamente sui canali 455 e 456. Non dovrebbe invece cambiare nulla per quanto riguarda la numerazione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Bear Grylls sbarca su Netflix: i dettagli del nuovo film interattivo

Parlando invece del Canale Italia Mux 2, sono state rimosse alcune emittenti sia televisive che radiofoniche. Nello specifico, stiamo parlando di Canale 11 (disponibile solo in Piemonte e nel Lazio), del Canale Italia 3 Extra, di Volami nel Cuore e di Radio Canale Italia. Per agganciare le ultime novità, è bene effettuare una nuova ricerca dei canali.