DAZN “svende” la Serie A: una promo pazzesca a tempo determinato. Lo scudetto con pochi euro

La prima storica annata di una Serie A praticamente tutta in streaming (sette partite in esclusiva, tre in co-esclusiva con Sky) si chiude col botto. Con l’offertona, che arriva a pochi giorno dal brutto pasticciaccio, non il primo, avvenuto a Udinese-Roma, quando è stata lanciata la pubblicità, ma ne è arrivata un’altra subito dopo di 20 secondo, proprio mentre era stava terminando il primo tempo della Dacia Arena, con l’Udinese peraltro in fase offensiva.

“Siamo coscienti del grave disservizio accaduto alla fine del primo tempo e ci scusiamo con gli spettatori che hanno avuto problemi”. Le scuse ufficiali confermano l’errore in una stagione che come volevasi dimostrare è stata di apprendistato, con qualche inevitabile problema, più o meno grave di segnale, tutto alla fine rientrato. Tant’è, il meglio deve ancora finire.

DAZN, la prima piattaforma in streaming a trasmettere tutta la Serie A. E non solo (Adobe Stock)
DAZN, la prima piattaforma in streaming a trasmettere tutta la Serie A. E non solo (Adobe Stock)

Tre mesi di abbonamento super scontato per vedere come andrà a finire il primo campionato di Serie A (e non solo) di fatto tutto in streaming.

La volata scudetto fra le due milanesi e il Napoli, volendo anche la Juve, che deve comunque blindare una Champions da guadagnare a tutti i costi per non trovarsi un altro buco a bilancio, potrà essere vissuta in diretta, a un prezzo stracciato. Anche perché tutti i big match, guarda caso, li sta trasmettendo proprio DAZN, con Sky che al massimo trasmette una sola big, ma quando è impegnata in una partita alla portata.

La fortuna di DAZN e di conseguenza dei papabili acquirenti è che in primis non sono stati fatti eccessivi danni, che la lotta scudetto probabilmente di deciderà nelle ultime giornate, e chi si abbona adesso avrà una promo imperdibile. Un’occasione da cogliere al volo.

DAZN, la corsa scudetto scontata del 50%

DAZN, piattaforma di video in streaming londinese (Adobe Stock)
DAZN, piattaforma di video in streaming londinese (Adobe Stock)

Un’offerta eccezionale (come direbbe Sandro Piccinini, anche se nel frattempo è tornato ad essere un telecronista Champions su Amazon Prime Video) in occasione della festa del papà, che vi consentirà di godere di tre mesi di abbonamento a un prezzo stracciato.

Praticamente la metà, con un risparmio del 50%. Una promo valida per tutti quegli utenti che non hanno un account DAZN e quindi sono sprovvisti di abbonamento, ma anche per quelli che siano intenzionati a rinnovarlo, utilizzando un account già esistente.

Praticamente tre mesi, i più importanti per il campionato di Serie A, a 14,99 euro con uno sconto del 50% rispetto al prezzo originale. Poco tempo per scegliere, è un’offerta a tempo limitato, disponibili alle porte della Primavera, fino al 21 marzo.

“Riattiva il tuo abbonamento entro il 21 marzo a 14,99€ al mese per i primi 3 mesi anziché 29,99€ al mese – si legge nel testo ufficiale di DAZN -. Al termine del periodo al prezzo speciale scontato il tuo abbonamento si rinnova automaticamente al costo di 29,99€ al mese salvo disdetta. È possibile mettere in pausa l’abbonamento, ma il periodo promozionale non verrà prolungato”.