Cyberpunk 2077, lip-sync anche per l’italiano – VIDEO

Cyberpunk 2077, lip-sync anche per l’italiano: i fan in festa dopo l’ultima notizia che è stata condivisa da CD Project Red.

Cyberpunk 2077 sarà realtà tra non troppo. Quello che si preannuncia essere il capolavoro di CD Project Red in seguito alla saga The Witcher avrà tante funzioni e dettagli incredibili. Parliamo infatti di un videogame che non solo avrà il cyberpunk nel dna, ma sarà forse il capostipite di una suona nuova rappresentazione nel mondo dei media moderni. Gli sviluppatori hanno fatto tante promesse e, video dopo video, ci mostrano quello che si preannuncia essere un mondo di gioco incredibile, vivo, con tanti dettagli e tante variabili che renderanno unica la nostra esperienza. Le tante opzioni disponibili, le scelte morali, i finali e gli inizi multipli. Parliamo di un qualcosa senza precedenti, che si plasmerà sotto le nostre mani e con le nostre scelte. E oggi arriva una notizia importante anche per tutti quelli che compreranno il gioco in Italia, con novità importanti nel doppiaggio.

LEGGI ANCHE —> Xbox su iPhone e iPad, da oggi è possibile: ecco cosa bisogna fare

Cyberpunk 2077, lip-sync anche per l’italiano – VIDEO

Tanti videogames sono impossibili da giocare in italiano a causa di diversi fattori. Spesso, infatti, malgrado i personaggi “parlino” in italiano, le labbra non seguono i suoni che vengono prodotti. Questo perché le facce sono state scolpite per il massimo impatto, ma solo sulla lingua inglese. E quindi quando un personaggio pronuncia “macchina” nella lingua italiana, malgrado il suono ci appaia vicino a noi le labbra si muovono per dire “car”. Non proprio il massimo dell’immersione. Cyberpunk 2077 sarà rivoluzionario anche sotto questo aspetto. Si definisce lip-sync e sarà compatibile con tante lingue, non solo quella inglese. Quindi selezionando l’italiano, non solo il personaggio dirà “macchina”, ma muoverà anche le labbra per dire questa parola come gli italiani, e non “car”.

LEGGI ANCHE —> WhatsApp Web, la nuova versione prevede finalmente le videochiamate