Vacanze in Croazia? Ecco l’app che aiuta a evitare le code in viaggio

Promet è l’app che segnala le code e i tempi di attesa previsti alle frontiere per gli automobilisti in viaggio per le vacanze in Croazia e nelle regioni circostanti.

App vacanze Croazia
Ecco l’app slovena dedicata alle informazioni stradali sul confine (Unsplash)

Come parte del progetto europeo C-ROADS, il servizio per il trasporto Dars sta testando delle tecnologie C-ITS, ovvero Cooperative Intelligent Transport Systems, per la comunicazione diretta e scambio di informazioni tra gli automobilisti, le infrastrutture stradali e i centri di controllo.

L’applicazione Promet è proprio una di queste tecnologie e, anche se disponibile solo in sloveno, è intuitiva e facile da usare per coloro che hanno prenotato una vacanza nella regione: consente infatti di ottenere informazioni sulla situazione del traffico al confine e calcolare i tempi di attesa alle frontiere.

LEGGI ANCHE >>> Modalità scura per aumentare la durata della batteria: cosa c’è di vero

Promet, l’app che semplifica le vacanze: tutte le informazioni sulle frontiere in Croazia

Promet app
Una panoramica dell’interfaccia dell’app Promet (Promet)

Promet è stata sviluppata proprio per evitare le code e rispondere in modo tempestivo agli eventi stradali imprevisti. Similmente a Waze, consente di segnalare code e altri eventi anche agli altri conducenti e offrire informazioni ancora più accurate grazie alla collaborazione tra automobilisti e infrastrutture.

LEGGI ANCHE >>> Vacanze senza smartphone, vivi un’esperienza detox grazie a queste app

Per utilizzare l’app, è sufficiente cliccare sull’icona del cartello stradale, che indica le eventuali code: da lì si può accedere alle previsioni dei tempi di attesa sia all’andata che al ritorno. Promet offre una vera e propria panoramica delle condizioni del traffico, dei tempi di percorrenza, della presenza di autovelox e tutte le informazioni sulla situazione alla frontiera, permettendo agli utenti di viaggiare con consapevolezza e anche di evitare le code durante le vacanze in Croazia, Slovenia e altre regioni circostanti.