Create Pringles al gusto di criptovaluta in formato NTF

Sono state create delle Pringles al gusto di criptovaluta, in formato NTF. Continuano a succedere cose nel mondo delle cripto.

Pringles critpovaluta
Pringles al gusto di
critpovaluta (screenshot)

Il mondo delle criptovalute è veramente complesso e sempre più difficile da identificare e leggere. Infatti parliamo di un universo stratificato, sommerso, con tanti utenti che agiscono o con degli altissimi costi di ingresso in termini economici e di conoscenza. Non è certamente il 2005, quando si potevano comprare dei Bitcoin per cifre ridicole. Ora la situazione è molto diversa e sono sempre di più coloro che cercano di entrare in questo strano mondo. E ora c’è un qualcosa di ancora più incredibile, che è appena uscito. Parliamo infatti di un nuovissimo gusti di Pringles, che saranno disponibili con tiratura estremamente limitata. Appena 50 tubetti. Anche se non sono proprio dei tubetti…

LEGGI ANCHE >>> Android 12 vuol facilitare l’uso degli smartphone con la modalità ad una mano

Pringles al gusto di criptovaluta, 50 tubetti disponibili

Bitcoin (Pixabay)

Le Pringles in questione sono dei token NFC. Parliamo quindi di un tipo di contenuto che è disponibile soltanto attraverso una catena di blockchain, ovvero una piattaforma che permette di comprare e vendere oggetti soltanto tramite criptovalute. Ed è proprio a gusto di criptovalute il nuovissimo tubetto di Pringles che è disponibile all’acquisto. Infatti non parliamo di vere patatine, ma soltanto di un tipo di token, che esiste quindi solo come forma digitale, che è disponibile per un periodo piuttosto ristretto. Ad averli creati è stato un artista, Vasya Kolotusha, che ha messo in vendita 50 tubetti di Pringles alle criptovalute.

LEGGI ANCHE >>> Vodafone, arriva il primo mese di prova per i nuovi utenti: come funziona

Se riuscirete a comprarne un tubetto, sarà per sempre vostro, non dovrete mai più farne a meno, e potrete o conservarlo nel vostro pocket oppure semplicemente rivenderlo ad un prezzo maggiorato. Anche la famosissima marca di patatine, tra le più famose del mondo, approda sul misterioso mondo delle criptovalute. Chissà quando potremo vedere anche altre compagnie che fanno lo stesso, magari vendendo auto, smartphone o videogames nel formato di token NFT.