Android 12, spuntano novità sulla Game Mode: sarà rivoluzionaria

In attesa del rilascio ufficiale di Android 12, spuntano novità sulla nuova Game Mode. Avrà alcune funzioni che saranno rivoluzionarie

android 12 game mode
Android 12, spuntano novità sulla Game Mode (Pixabay)

Il gaming su mobile sta ottenendo sempre più riscontri negli ultimi anni. Sono tantissime le aziende che hanno già lanciato o stanno sviluppando titoli all’avanguardia dedicati agli smartphone, con grafiche avanzate e meccaniche di gioco ormai parallele a quelle per la console. Google conosce bene le potenzialità di questo mercato, tanto che – con l’arrivo di Android 12 – ci saranno diverse novità in questo senso.

Vi abbiamo già parlato della nuova interfaccia per connettere lo smartphone ai controller, ora ancor migliore e con la possibilità di ottenere una sorta di feedback aptico con vibrazioni realistiche e immersive. Come spiegato a più riprese, dalle parti di Mountain View c’è anche in progetto una Game Mode pensata appositamente per i videogiocatori da telefono. Spuntano nuovi dettagli in questo senso, e alcuni sono rivoluzionari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Google Chrome introduce i sottotitoli automatici: come attivarli

Android 12, i dettagli della Game Mode

Project Latte app Android su Windows 10
Presenta alcune caratteristiche che sono del tutto innovative (PixaBay)

Stando a quanto riferito da 9to5Google, il nuovo sistema operativo Android 12 disporrà di una Game Mode totalmente rivoluzionaria e pensata in particolar modo per i Pixel-phones. Nello specifico, sarebbe stato individuato nel codice della Developers Preview 2 un indizio che fa pensare ad una dashboard di gioco tutta nuova. Questa aggiungerà alcuni controlli e informazioni utili per i gamer, come il contatore di fotogrammi al secondo e l’acquisizione rapida di screenshot e registrazione schermo. È proprio su questo secondo aspetto che pare voglia concentrarsi il colosso di Mountain View.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Ecco la prima neonata immune al covid: mamma vaccinata in gravidanza

Vista l’esplosione dello streaming, infatti, l’idea sarebbe quella di implementare un sistema in grado di far avviare dirette istantanee direttamente dalla Game Mode, senza dover utilizzare accessori esterni. Difficile che avvenga l’integrazione con Twitch, mentre è molto più probabile quella con YouTube. Si parla poi di un tasto “non disturbare” facilmente attivabile e di tante altre chicche volte a focalizzare l’utente solo sul gameplay, senza fattori esterni a disturbare l’esperienza di gioco.