Come trasformare la fotocamera frontale in un indicatore della batteria

E’ assolutamente possibile trasformare la fotocamera frontale in un indicatore della batteria del proprio smartphone. Ecco come fare.

Indicatore batteria camera frontale
Come creare Indicatore batteria camera frontale (screenshot)

Avere uno smartphone è ormai sempre più una necessità, con tantissime persone che non a caso ne posseggono uno. Infatti ormai avere uno smartphone è imprescindibile per tante persone, che lo utilizzano per le cose più disparate. Soprattutto con il Covid-19 la situazione si è fatta ancora più complessa, con lo smartphone che per certi versi è diventato ancora di più la nostra finestra sul mondo e sugli avvenimenti che ogni giorno accadono e ci colpiscono, in qualche modo. Infatti ora si passa ancora più tempo sui social network, che hanno registrato un’impennata importante nel numero degli iscritti. C’è voglia di svagarsi e di stare con gli altri, stando ovviamente a distanza di sicurezza. E questo non fa altro che inficiare sulla vita della batteria.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Sky annuncia la svolta per i diritti TV di Champions ed Europa League

Come trasformare la fotocamera frontale in un indicatore della batteria

Smartphone
Smartphone

Passare sempre più ore con lo smartphone tra le mani non fa altro che impattare negativamente sulla batteria. Infatti avere per archi temporali sempre più estesi lo schermo accesso, guardando video, film, stando in videochiamata non fa di certo bene al vostro smartphone. E il rischio serio è che possiate perdere completamente di vista la durata della vostra batteria, finendo con l’avere il dispositivo assolutamente scarico nel momento del maggiori bisogno. Ecco perché vi suggeriamo un tool che permette di creare un indicatore della batteria attorno alla camera frontale del vostro smartphone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> 5G in Italia, connessione tra le migliori al mondo: il report di Opensignal

Un modo molto più intuitivo e anche piacevole e futuristico di osservare e monitorare lo stato della batteria. Per farlo sarà necessario installare e poi avviare Energy Ring. Ricordiamo che questa app è compatibile soltanto con alcuni modelli di Android. Fatto ciò dovrebbe comparire un’aureola attorno alla vostra fotocamera frontale, che indica la batteria.