Clubhouse per Android si fa sempre più completo: tutte le ultime novità

Clubhouse per Android riceve un nuovo importante aggiornamento che rende l’app ancora più vicina a quella completezza già raggiunta su iOS.

Clubhouse Android aggiornamento
Un nuovo aggiornamento per la versione Android di Clubhouse (AdobeStock)

La versione Android di Clubhouse continua ad essere oggetto di importanti migliorie, nel tentativo evidentissimo di allinearsi alla più completa controparte disponibile per iPhone. Gli sviluppatori del popolare social network basato sui vocali hanno infatti ufficializzato il rilascio di un nuovo aggiornamento che rende disponibili tre funzionalità chieste a gran voce dagli utilizzatori dell’app.

L’aggiunta maggiormente significativa consiste nella possibilità di aggiungere al profilo i propri account Instagram e Twitter, dando così modo agli utenti di seguire una persona anche al di fuori di Clubhouse. Sarà sufficiente, in questo caso, recarsi all’interno delle impostazioni personali e selezionare le voci “Add Instagram” o “Add Twitter” per completare le informazioni del proprio profilo.

Il nuovo aggiornamento migliora anche l’esperienza d’uso generale, specie sotto il fronte dell’intuitività e dell’immediatezza. Gli sviluppatori hanno infatti implementato un nuovo tasto che permetterà agli utenti di seguire il canale od il relatore direttamente dentro alla stanza vocale, ricevendo così aggiornamenti – tramite notifica pop-up sullo smartphone – nel momento in cui una determinata chat vocale dovesse andare in onda.

Infine, sono stati apportati cambiamenti anche ai profili dei club: oltre a mostrare gli eventi imminenti, il nuovo aggiornamento permetterà infatti di visualizzare eventuali eventi già pianificati per i prossimi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Selfie maniaci? Ecco i migliori smartphone per fotocamera frontale

Clubhouse supera su Android due milioni di download

Clubhouse per Android aggiornamento
Clubhouse per Android supera i 2 milioni di download (AdobeStock)

Le novità di cui si è fatto accenno saranno gradualmente disponibili su tutti gli smartphone supportati e avranno il pregio di rendere Clubhouse per Android ancora più completo, coerentemente con quell’approccio a piccole dosi che ha reso celebre il social network basato sui vocali; la scorsa settimana, ad esempio, è stata introdotta la possibilità di impostare le notifiche per gli incontri preferiti.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Spazio insufficiente su Android? Ecco le migliori alternative a Google Foto

Nel frattempo, la piattaforma fondata da Paul Davison e Rohan Seth sta facendosi strada con successo anche tra gli utenti del “robottino verde”. Dopo aver brindato al primo milione di download a pochi giorni dal debutto sul Play Store, la versione Android di Clubhouse ha adesso superato in scioltezza il ragguardevole traguardo delle due milioni di installazioni. Una conferma, se vogliamo, di un successo senza precedenti, in attesa della rimozione – forse già in estate – del controverso sistema ad inviti.