C’è uno strano bug su iPhone: lo avete anche voi?

Secondo quanto segnalato in rete da ormai diversi mesi, c’è uno strano bug su iPhone che colpisce l’app Calendario

bug su iPhone app Calendario
Lo strano bug dell’app Calendario su iPhone (AdobeStock)

Il 2022 di Apple si apre all’insegna di un nuovo bug su iPhone capace di guadagnare rapidamente gli onori del web per la sua particolarità. Aprendo infatti l’app Calendario (una delle tante applicazioni proprietarie pre-installate su tutti gli smartphone della “mela”, vecchi e nuovi), non sarebbe possibile visualizzare l’elenco delle festività del 2022.

Un problema stravagante, segnalato dapprincipio da molti utenti inglesi durante buona parte del 2021 e successivamente esploso con forza sul web con l’incremento dei feedback riportati su diverse pagine dei forum. Come riportato dal sito web Cultofmac, il bug del Calendario degli iPhone è stato anche scovato da svariati utenti europei, tra cui gli spagnoli, i tedeschi e i portoghesi. Ad acuire le segnalazioni è l’avvento del 2022, quando molti utenti hanno scoperto l’esistenza del bug dopo avere aperto l’app Calendario, magari per curiosare proprio le festività che ci accompagneranno nei prossimi mesi.

Nonostante le segnalazioni, Apple non ha ancora preso posizione sul punto, forse perché non c’è chiarezza attorno alla stortura. Ad esempio, molti possessori di iPhone aggiornati alle vecchie versioni di iOS non lamentano alcunché, e anche in Italia non sembrano emergere criticità, almeno per il momento. Possiamo confermarvi che su un iPad Air 3 con a bordo l’ultima release iPadOS 15 l’app Calendario funziona perfettamente, evidenziando in modo corretto tutte le festività del 2022.

LEGGI ANCHE>>>Xiaomi 12 Ultra non arriverà mai: clamorosa ipotesi emersa da un rapporto

Scoperto anche uno stravagante bug su HomeKit che poteva rendere gli iPhone inutilizzabili

bug su iPhone app Calendario
Presente anche un bug su HomeKit (Unsplash)

Ad ogni buon conto, il problema è comunque esistente e lo dimostrano le centinaia di segnalazioni provenienti da svariate parti d’Europa. Ci aspettiamo in questo senso un intervento di Apple, che potrebbe mettere a punto un aggiornamento minore al fine di archiviare il bug dell’app Calendario.

LEGGI ANCHE>>>Amazon e Fiat vogliono rivoluzionare l’esperienza di guida: siglato l’accordo

Quello di cui si discorre non è l’unica magagna affrontata dal gigante di Cupertino: qualche giorno fa è infatti emersa la notizia di un bug su HomeKit che poteva rendere inutilizzabili gli iPhone e gli iPad. Un problema anche in questo caso abbastanza stravagante e inusuale, dal momento che colpiva soltanto i dispositivi con nomi particolarmente lunghi. Anche in questo caso Apple è corsa ai ripari per fronteggiare la stortura software, in un 2022 al momento piuttosto tribolato per l’azienda americana.