Apple Watch, novità rivoluzionaria nei modelli del futuro: i dettagli

Apple ha depositato una domanda di brevetto riguardante il futuro di Apple Watch: l’obiettivo è rimuovere il motorino del feedback tattile, così da migliorare l’estetica e la batteria degli smartwatch con a bordo watchOS.

Futuro Apple Watch
(AdobeStock)

Apple studia novità importanti per migliorare la sua gamma di orologi smart. Il produttore di Cupertino ha infatti depositato in queste ore una domanda di brevetto presso l’apposito ente degli Stati Uniti, mostrando un inedito meccanismo di funzionamento di Apple Watch. L’elemento distintivo ruota attorno all’eliminazione del motorino dedicato al feedback tattile, rimpiazzato conseguentemente da un rivisitato modulo batteria.

Evidente è insomma la linea ispiratrice del gigante capitanato dall’amministratore delegato Tim Cook: migliorare l’estetica dei prossimi Apple Watch. Per accondiscendere all’obiettivo, una mossa pressoché obbligata fa leva per l’appunto sull’eliminazione del componente hardware dedicato al feedback tattile, giacché ingente in termini di ingombro. Tale accorgimento permetterebbe di rendere Apple Watch ancora più sottile e perciò maggiormente gradevole sotto il profilo squisitamente estetico.

Il punto nodale è però rappresentato dall’alternativa, dal momento che il feedback tattile rappresenta infatti un elemento essenziale nell’esperienza utente. Ecco dunque che si inserisce la domanda di brevetto depositata da Apple in queste ultime ore: nel caso di specie, sarebbe infatti la batteria ad assumere per intero il meccanismo di funzionamento del componente rimpiazzato, fornendo dunque ai consumatori le medesime risposte tattili per ogni operazione o comando impartito nell’orologio con a bordo watchOS (apertura di una data applicazione, notifiche ricevute e via discorrendo).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp Web, novità in arrivo per migliorare la sicurezza

Apple Watch 7 non avrà il motorino dedicato al feedback tattile?

Apple Watch novità
(AdobeStock)

Il produttore americano ha altresì illustrato l’elemento distintivo dei futuri Apple Watch: la batteria, associata infatti elettricamente al display dello smartwatch, sarebbe in grado di generare un movimento oscillatorio capace di produrre il feedback tattile.

Da non sottovalutare è inoltre un ulteriore impatto positivo provocato da una tale eliminazione. Apple potrebbe infatti guadagnare spazio all’interno della cassa di Apple Watch, potendo così inserire una batteria più grande e, di conseguenza, migliorare l’autonomia dello smartwatch.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Social network cresciuti del 13% con il Covid-19: i dati

Non sappiamo se un tale accorgimento possa caratterizzare l’elemento distintivo di Apple Watch 7, sebbene appare evidente che una novità di questo tipo sia ancora “in itinere” e perciò ancora suscettibile di modifiche. Una cosa è tuttavia certa: la società californiana ha in mente di modificare l’estetica dei propri smartwatch e siamo certi che una siffatta mossa possa inverarsi – magari sotto altre forme – già a far data da quest’anno.