Apple vuole lanciare un iPhone di fascia medio-bassa: come potrebbe essere

Secondo quanto rivelano alcuni rapporti, sembra che Apple stia pensando di lanciare un iPhone dedicato alla fascia medio-bassa

iPhone se
Nei piani di Apple ci sarebbe anche un nuovissimo iPhone entry-level (Adobe Stock)

Nonostante gli iPhone 13 abbiano fatto il loro esordio sul mercato solamente due mesi fa, è già tempo di pensare ai piani futuri di Apple. L’azienda è ovviamente al lavoro per la prossima generazione del melafonino, tra specifiche tecniche rinnovate ed un design che potrebbe venire stravolto.

Ma non è finita qui. Secondo gli ultimi rapporti della catena di approvvigionamento, infatti, pare che il gigante di Cupertino stia anche pianificando nuovi modelli entry-level, dedicati alla fascia di mercato bassa. Una strategia chiara quella dell’azienda, che vorrebbe guadagnare più quote di mercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Galaxy A03 è il nuovo smartphone low cost di Samsung: le sue specifiche tecniche

iPhone SE Plus, il melafonino entry-level pensato da Apple

spyware Pegasus Apple
Ecco quali informazioni sono emerse fino ad oggi (Unsplash)

Stando a quanto si legge dall’ultimo rapporto, Apple potrebbe aggiungere un nuovo modello alla sua serie iPhone SE. Sono già partiti i test per la gestione Plus, con le dimensioni del display che potrebbero aumentare a 5 pollici. Tra le altre novità, ci sarà quasi sicuramente il supporto alle reti 5G. Non ci sono informazioni invece per ciò che riguarda la configurazioni del device, ma alcune fonti sono sicure che ci sarà l’implementazione del chip A15 Bionic. A livello di design, non dovrebbero esserci grossi stravolgimenti. Questo almeno è quanto affermato dall’esperto Kuo Ming-Chi, secondo cui i cambiamenti principali andranno a riguardare le specifiche hardware.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WindTre si prepara al Natale e offre 150 Giga aggiuntivi ad alcuni clienti

Un vero e proprio device entry-level, pensato per guadagnare ancor più quote di mercato rispetto al passato. Potrebbe trattarsi del melafonino 5G più economico dell’intero marchio e tra i più convenienti del mercato. Ad oggi, ancora non si è riusciti ad intercettare informazioni sul possibile prezzo di lancio sul device, ma sicuramente se ne riparlerà a più riprese nel corso dei prossimi mesi.