Android 12 introduce una feature che semplificherà la vita agli utenti

Tra le tante novità di Android 12, ce ne sono alcune a livello software su cui vale la pena soffermarsi. Una di queste riguarda la possibilità di salvare immagini dalla rete

android 12
Con Android 12, c’è un’interessante novità per scaricare immagini dalla rete (Adobe Stock)

Ormai da qualche settimana, Android 12 è realtà. Inizialmente Google ha rilasciato il nuovo aggiornamento del suo sistema operativo per la gamma Pixel, per poi allargarla – di volta in volta – a tutti gli altri grandi marchi che sfruttano il sistema operativo.

Oltre a tutte le principali novità di cui si è già parlato, ce ne sono anche alcune “nascoste” su cui vale la pena soffermarsi. Una di queste riguarda la possibilità di salvare immagini dalla rete in maniera ancor più semplice e veloce.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Galaxy A03 è il nuovo smartphone low cost di Samsung: le sue specifiche tecniche

Android 12, salvare immagini dal web non è mai stato così semplice

android 12
Ecco come scaricare immagini in maniera ancor più semplice e veloce (Screenshot)

Una funzionalità inizialmente resa disponibile con Android 9, ma che ora è stata perfezionata e non ha più difetti. Per scaricare una qualsiasi immagine dalla rete, basterà aprire la schermata delle app recenti e tenere premuto sulla foto interessata. Si aprirà un menu a tendina dal quale scegliere tra le seguenti opzioni: Lens, Copia, Condividi e Salva. E se le foto sono molto grandi, ci sarà anche un’icona aggiuntiva in basso a sinistra. Così facendo, gli utenti avranno la possibilità di salvare tutto ciò che è visibile a schermo. È un po’ come se si eseguisse uno screenshot solo dell’immagine scelta.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WindTre si prepara al Natale e offre 150 Giga aggiuntivi ad alcuni clienti

Una novità molto interessante, che va a riguardare anche e soprattutto i social network. Si potrà per esempio salvare Storie e Post da Instagram in maniera diretta, senza l’ausilio di app di terze parti. Se ancora non avete installato l’aggiornamento, innanzitutto dovete verificare che il vostro dispositivo rientri nella lista di quelli compatibili. Fatto ciò, basta andare nelle Impostazioni e poi nella sezione dedicata agli Aggiornamenti Software.