Con Live Text lo smartphone impara a leggere: per molti ma non per tutti gli iPhone

Un aggiornamento molto atteso, previsto probabilmente per settembre, in perfetto stile Apple. Una delle nuove utili funzionalità in arrivo con iOS 15 è l’opzione per riconoscere rapidamente il testo e selezionare, copiare, incollare, cercare e altro, sia nell’app Fotocamera, in Foto. Chiamasi iPhone Live Text.

Apple, iOS 15 è previsto per settembre 2021 (Adobe Stock)
Apple, iOS 15 è previsto per settembre 2021 (Adobe Stock)

La nuova funzione potrebbe non essere così appariscente come altre nuove funzionalità di iOS 15 come SharePlay di FaceTime, tanto per intenderci, ma offre molte comodità.

Apple, iPhone Live Text: tutto comincia dall’applicazione Fotocamera

Apple, Live Text sarà su iOS. Ma per pochi iPhone (Adobe Stock)
Apple, Live Text sarà su iOS. Ma per pochi iPhone (Adobe Stock)

Finora, infatti, serve scaricare un’altra applicazione per ottenere questa funzionalità su iPhone e iPad. Ma con iOS 15 (anche iPadOS 15), Apple include il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) come opzione perfetta nell’app Fotocamera, nonché per le foto e gli screenshot, scattati e salvati nell’applicazione Foto.

LEGGI ANCHE >>> Pedopornografia online, maxi operazione in Lombardia: 4 gli arresti

Così Apple descrive la funzione Live Text: “Ci sono così tante ricche informazioni nelle tue foto, dai luoghi memorabili che hai visitato alle ricette di famiglia, scritte a mano. iOS 15 utilizza l’intelligence sicura sul dispositivo per aiutarti a scoprire di più nelle tue foto, trovare rapidamente ciò che stai cercando e rivivere momenti speciali”.
iOS 15 è attualmente disponibile come beta per sviluppatori. La beta pubblica gratuita di iOS 15 arriverà a luglio, con il rilascio ufficiale previsto per l’autunno 2021.

LEGGI ANCHE >>> Peaky Blinders 6, l’attore si lascia andare: “È disperatamente triste”

L’utilizzo di iPhone Live Text OCR in iOS 15 comincia partendo dall’app Fotocamera: lì il pulsante Live Text (quadrato del mirino con tre linee), in basso a destra in orientamento verticale, o in basso a sinistra se orizzontale.

Appare nel rettangolo giallo del mirino quando la fotocamera rileva il testo, mentre si muove la fotocamera. Quando il mirino giallo circonda il testo che desideri prendere, tap sul pulsante “Testo in tempo reale” per poter selezionare, copiare, cercare, tradurre e condividere il testo riconosciuto. Stesso discorso per numeri di telefono, e-mail, date, indirizzi, che includono collegamenti Live Text su cui è possibile agire con una pressione prolungata. Se il pulsante Live Text e il mirino giallo non vengono visualizzati, si può provare ad avvicinarsi al testo.

Un altro esempio: Live Text ti consente di acquisire un numero di telefono di un negozio con l’opzione di effettuare una chiamata, semplicemente inquadrando il volantino. Idem su Mappe. Inoltre, sfruttando la funzione OCR e il riconoscimento ottico dei caratteri, c’è anche la possibilità di inquadrare una nota scritta a mano (o di caricarla dalle tue foto) e trasformarla come testo digitale.

La consapevolezza del contenuto di Live Text si estende a tutto, dai codici QR agli indirizzi e-mail che appaiono nelle immagini, e il sistema operativo è anche in grado di alimentare i suggerimenti di Siri. Sfruttando Live Text si può perfino ordinare le tue foto per posizione, persone, scena, oggetti, grazie al riconoscimento del testo nelle immagini. Questa funzione si basa molto sul Neural Engine di Apple e quindi è disponibile solo su iPhone e iPad con almeno il chip A12 Bionic o successivo.