Apple Glass si avvicinano: svelata interessante novità sulle lenti

Tra i vari progetti da parte del colosso di Cupertino, ci sono anche gli occhiali smart Apple Glass: svelata una interessante novità sulle lenti

apple glass
Apple Glass, spunta una feature legata alle lenti smart (Adobe Stock)

Negli ultimi anni, Apple – oltre agli iPhone e agli iMac – ha saputo allargarsi con successo anche ad altri mercati hi tech, proponendo alcuni device che in pochissimo tempo sono diventati top di gamma desiderati da tutti. Le novità in fase di studio non sono certamente finite qui dalle parti di Cupertino, anzi.

Sembra infatti che, nei prossimi anni (se non mesi) arriveranno gli Apple Glass, primi occhiali smart targati Apple. Al momento nulla è stato ancora annunciato in maniera ufficiale, ma stanno continuando ad arrivare voci e rumors a riguardo. Prima che questi arrivino nei negozi passerà ancora del tempo, ma pian piano il nuovo progetto Apple si sta svelando.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple TV 2021 svelata da Bloomberg: le principali novità in arrivo

Apple Glass, le lenti saranno smart

apple glass
Tutte le caratteristiche svelate per il momento (Getty Images)

Continuano ad arrivare voci e rumors relativi agli Apple Glass, primi occhiali smart dell’azienda di Cupertino di cui ancora non si sa molto. L’ultima informazione trapelata in rete riguarda il tipo di lenti implementate nel wearable. Pare che saranno capaci di adattarsi alla temperatura colore dell’ambiente circostante, cambiando la cromia. Inoltre, il brevetto “Localized Optical Adjustement Display System” parla anche della capacità di cambiare la ‘densità di visione’, così da far passare o bloccare una specifica quantità di luce. Dai primi rumors, si evince anche che questo tipo di occhiali sarebbe pensato per un utilizzo continuativo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Huawei Nova 8 in arrivo: le specifiche tecniche del nuovo smartphone

Si parla anche di altre specifiche tecniche, che al momento non sono state né confermate né smentite da Apple Stessa. Tra queste, sempre parlando di lenti, c’è chi sostiene che queste saranno in grado di autoconfigurarsi in base all’utente che le indossa, avendo anche la capacità di rendere alcune zone specifiche più scure o chiare.