Android 11, scoperto bug con le app a schermo intero: come risolverlo

android app infette
Ecco la lista completa (AdobeStock)

Android 11, scoperto un nuovo bug che impedisce alle app di funzionare a schermo intero. Ecco come risolverlo

Da ormai qualche settimana, Google ha rilasciato ufficialmente il nuovo sistema operativo Android 11. Intuitivo e all’avanguardia, ha aggiunto una serie di funzionalità aggiuntive ad un software già di per sé molto apprezzato. Come molto spesso accade, però, il primo rilascio porta con sé una serie di bug e problemi da risolvere.

Tra i vari, gli utenti ne hanno segnalato uno in particolare: su molti smartphone le app non funzionano a schermo intero. Si tratta i un problema che – stando a quanto riferisce AndroidPolice – già era presente nella versione Beta del sistema operativo. Google non ha provveduto a risolverlo, nonostante le numerose segnalazioni ricevute. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iOS o Android, pregi e difetti dei due sistemi operativi

Android 11, bug impedisce alle app di funzionare a schermo intero: i dettagli

android 11 bug
Gli utenti hanno trovato un trucco per risolverlo (Adobe Stock)

A quanto pare, si tratta di un bug parecchio diffuso tra gli smartphone che montano Android 11. Il nuovo sistema operativo di Google – rilasciato nelle prime settimane di settembre – sembra avere un problema relativo alle app, che non funzionano a schermo intero. Nello specifico, quando l’utente decide di passare alla funzionalità a tutto schermo, lo stato e la barra di navigazione sotto rimangono visibili, e occupano spazio che giochi e app utilizzano per pulsanti e funzioni varie.

Al momento, Google non ha ancora rilasciato nessuna soluzione ufficiale a riguardo. In realtà, molti utenti hanno scoperto un trucco per risolvere il bug in pochi secondi: chiudere le app e riavviarle. È stato però confermato che si tratta di un problema del sistema operativo, e non degli smartphone in sé. Infatti, anche sulla nuova One UI 3.0 di Samsung, il problema persiste.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Play Store, app e giochi a pagamento offerti da Android