Amazon Luna, ecco lo sfidante cloud di Microsoft e Google per i giochi

Amazon Luna (Amazon)
Amazon Luna (Amazon)

Amazon Luna entra prepotentemente nel mondo del gaming online rompendo schemi stabiliti e promettendo battaglia alle altre piattaforme dei giochi in streaming.

Nemmeno il tempo di digerire la presentazione di XCloud di Microsoft e dell’evoluzione di Google Stadia ed ecco che il gigante di Seattle cerca di entrare con la sua potenza di fuoco, nel mondo dei gaming online con Amazon Luna.

La piattaforma è stata presentata in un keynote in cui Amazon ha chiarito di voler dimentare un protagonista nel mondo cloud degli appassionati di videogiochi e dello streaming.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amazon Ring Always Home Cam, un drone volante a guardia della casa – VIDEO

Amazon Luna (Amazon)
Amazon Luna (Amazon)

Amazon Luna, prezzo promozionale per il lancio

Per essere certa di diffondersi velocemente, Amazon Luna sarà lanciata ad un prezzo di lancio di 5,99 euro mensili. Questo tipo di abbonamento, denominato Luna+, permetterà l’accesso ai server Amazon per poter giocare fino a due dispositivi contemporaneamente.

Le promesse sono molto alte visto che Amazon promette, per alcuni titoli, di poter raggiungere i 4K e i 60fps. Naturalmente questi dati sono legati anche alla qualità della connessione nelle singole case, ma i dati confermano il gran lavoro di affinamento portato avanti prima del lancio.

Se parliamo di giochi, la lista è già interessante, con la possibilità di scegliere tra oltre 100 titoli. Stiamo parlando di game di grande diffusione come Control, Resident Evil 7, Yooka-Laylee, GRID, Abzu, Panzer Dragoon, A Plague Tale Innocence, The Surge 2, e Brothers A Tale of Two Sons.

A questi si aggiunge un accordo di distrubuzione con lo sviluppatore francese Ubisoft. Infatti con un ulteriore costo nell’abbonamento sarà possibile accedere all’Ubisoft Channel e poter giocare in anteprima a Assassin’s Creed Valhalla, Far Cry 6 e Immortals Fenyx Rising, sempre con una risoluzione a 4K.

Per ora la piattaforma è disponibile in prelancio nel mercato degli Stati Uniti, mentre ancora non si conoscono le tempistiche per il resto del mondo, Italia compresa. Da quali device sarà possibile giocare? Sicuramente PC, Mac OS, Fire Tv Stick e iPad nella prima fase. Successivamente lo streaming sarà disponibile anche su altri smartphone e tablet iOS-Android. Per giocare Amazon mette a disposizione un controller opzionale al prezzo di 49,99 dollari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Huawei consentirà ad altri produttori l’uso di HarmonyOS