Amazon e l’ultima stravagante idea: una lotteria per i dipendenti vaccinati

Amazon ha sviluppato in America una stravagante iniziativa volta a premiare i dipendenti vaccinati contro il Covid-19. E i premi sono da capogiro.

Amazon premi dipendenti vaccinati
Amazon organizza in America una lotteria a beneficio dei dipendenti vaccinati contro il Covid-19 (AdobeStock)

Abbiamo parlato in un precedente articolo dell’iniziativa messa in campo dal sindaco di Washington DC al fine di incoraggiare i più giovani a fare il vaccino contro il Covid-19. Vale la pena riaffrontare l’argomento, ma stavolta con un taglio completamente diverso e coinvolgendo più specificamente un altro “attore” illustre. Come anticipato dall’autorevole Bloomberg, Amazon avrebbe organizzato negli Stati Uniti una sorta di lotteria per premiare i dipendenti vaccinati.

Una scelta, quest’ultima, piuttosto coerente con la politica assunta dal gigante dell’e-commerce, che contrariamente a molte altre aziende dell’industria tecnologica (volendo fare qualche nome, pensiamo soprattutto a Google e Facebook), ha preferito evitare la strada dell’imposizione nei confronti dei propri dipendenti. Va da sé, ad ogni buon conto, che iniziative come quella che ci apprestiamo a parlare costituiscono un vero e proprio incentivo alla vaccinazione, sulla medesima lunghezza d’onda delle AirPods di prima generazione offerte gratuitamente ai più giovani in “quel” di Washington DC.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scocciatori alla larga! Questo trucco impedisce alle persone di aggiungerti ai gruppi WhatsApp

Lotteria Amazon in America: premi da due milioni di dollari

Amazon premi dipendenti vaccinati
Ricchissimi premi messi in palio da Amazon per i dipendenti vaccinati in America (AdobeStock)

Da un lato non c’è dunque un formale obbligo di vaccinarsi, dall’altro lato emerge tuttavia una sorta di incoraggiamento implicito a fare il vaccino contro il Covid-19, a fronte per l’appunto dello sviluppo di iniziative premiali. L’ultima in ordine cronologico è quella andata in scena ieri e ribattezzata sotto l’appellativo di “Max Your Vax“. Tutti i dipendenti Amazon vaccinati in America potranno infatti partecipare a un concorso a premi che permetterà loro di vincere sostanziosi omaggi, quantificati in un valore complessivo che tocca i due milioni di dollari. E i regali non sono certo al risparmio: due assegni da 500mila dollari ciascuno, sei assegni da 100mila dollari e persino cinque auto (non sappiamo quali) e altrettanti pacchetti viaggio.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Samsung scivola sulla buccia di banana e svela per errore Galaxy S21 FE

Quella di ieri è soltanto l’ultima di una lunga sequela di iniziative sviluppate da Amazon per incentivare la vaccinazione contro il Covid-19.