Xiaomi e Netflix, la collaborazione che esalta il talento

Xiaomi ufficializza una collaborazione con Netflix in occasione del debutto della serie TV “Zero”. Alla base del progetto campeggia l’esaltazione del talento e dell’inventiva, stella polare per dare un calcio alle difficoltà. 

Xiaomi Netflix collaborazione
Xiaomi e Netflix celebrano il talento

Xiaomi e Netflix insieme per una collaborazione che intende esaltare il talento e l’ingegno, ingredienti segreti capaci di trasformare l’impossibile in straordinarie opportunità. La società cinese ha così voluto render omaggio al debutto della serie TV “Zero”, focalizzando l’attenzione su sei storie italiane che costituiscono un formidabile esempio di vita: l’inventiva e la capacità di andar oltre le difficoltà hanno infatti guidato i giovani ragazzi italiani di seconda generazione – Ahmed Malis, Victoria – Dim Sum Tatoo, Jon Bronxl, Williams Obru, Rebecca Kazadi e Thais Montessori Brandao, tutti appartenenti nelle aree suburbane di Milano – nella costruzione di un brillante percorso, dando un calcio alle varie avversità della vita.

Xiaomi vuol dunque render normale lo straordinario, ma soprattutto ricordare dell’esistenza di storie dense di significato e morale, spesso e volentieri sottaciute dalla frenetica e disinteressata quotidianità. Un’esaltazione, insomma, del talento e della creatività, stella polare che ha guidato i sei giovani ragazzi a vincere la propria sfida di vita e a conquistare successi meritatissimi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benvenuta MIUI 12.5: la versione stabile in roll-out sui primi Xiaomi

Redmi Note 10 lo strumento per illuminare il talento

Xiaomi Netflix Redmi Note 10
Redmi Note 10 ha immortalato il talento dei sei giovani ragazzi di seconda generazione

Ad illuminare il genio è lo smartphone Redmi Note 10, la cui fotocamera ha per l’appunto immortalato le storie dei ragazzi protagonisti del progetto creato da Xiaomi in collaborazione con Netflix. Una scelta, quella del dispositivo, invero non troppo casuale, giacché il nuovo “gioiello” di casa Shenzhen ha l’ambizione di elevare, grazie ad un design rinnovato e a prestazioni ragguardevolissime, la qualità dei medio-gamma, portando quest’ultimi ad un livello ancora superiore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Condizionatore indossabile cambierà la vostra estate – VIDEO

A questo indirizzo è possibile prendere visione delle sei storie alla base della ricordata collaborazione tra i due brand, resa peraltro possibile grazie al prezioso contributo di Mauro Puccini e Andrea Staid: il primo ha immortalato i ragazzi, mentre il secondo ha raccolto le testimonianze.

Al fine di dar attenzione al progetto, Xiaomi ha inoltre annunciato l’intenzione di avviare, a far data dal 3 maggio prossimo, una campagna di wild posting con 1.700 affissioni e green graffiti dislocati in 80 punti di Milano.