Xiaomi Mi MIX 4, potenza e archiviazione in abbondanza per tutti

Xiaomi Mi MIX 4 sarà commercializzato in due differenti varianti, accontentando soprattutto gli utenti a caccia di gigabyte residui sul proprio smartphone.

Xiaomi Mi MIX 4 versioni
Xiaomi Mi MIX 4 si sdoppierà in due (Screenshot YouTube)

Xiaomi Mi MIX 4 sarà uno dei pezzi pregiati dell’evento stampa organizzato dal prolifico produttore cinese per il prossimo undici agosto. Il nuovo smartphone Android avrà infatti il compito di sfidare Galaxy Z Fold 3 di Samsung e a dimostrarlo è la ricca sequela di componentistiche hardware incastonate sotto al “cofano”, tra cui soprattutto quella relativa al sensore fotografico per i selfie inserito sotto al display.

Come anticipato da MySmartPrice, il prossimo gioiello di Xiaomi ha già ottenuto la preziosa certificazione presso l’ente cinese TENAA, passaggio appunto propedeutico per la presentazione stampa e debutto commerciale. Ferma e acclarata la presenza del potente processore Snapdragon 888 di Qualcomm, il nuovo Mi MIX 4 offrirà ai consumatori diverse opzioni di configurazione, le quali si riverbereranno in altrettante differenze nei listini di vendita. In particolare, il modello standard verrà lanciato con 8 gigabyte di memoria RAM e 256 gigabyte di archiviazione, mentre la versione più potente avrà il merito di portare la RAM a 12 gigabyte.

LEGGI ANCHE >>> Buon compleanno Louis Vuitton: fra le tante iniziative perfino un game (forse) con i token

Fuori sarà un vero e proprio Mi MIX

Xiaomi Mi MIX 4 versioni
Mi MIX 4 farà sfoggio di un design completamente borderless (AdobeStock)

Il design dovrebbe pure esser il fiore all’occhiello del nuovo flagship cinese grazie alla presenza di un display completamente pulito e sprovvisto di interruzioni. Una prerogativa, quest’ultima, che ha da sempre caratterizzato la gamma Mi MIX e che adesso sarà rilanciata con ancora più vigore per via dell’utilizzo di una fotocamera frontale incastonata sotto allo schermo. La batteria sarà invece da 4.500 mAh e sfoggerà le ultime tecnologie di ricarica rapida presentate da Xiaomi. Il comparto fotografico, infine, dovrebbe essere quello dall’attuale Mi 11 standard e dunque poggiante sulla presenza di un sensore principale da 108 megapixel.

LEGGI ANCHE >>>FIFA 22 mostra il nuovo gameplay ed è spettacolare – VIDEO

Xiaomi Mi MIX 4 verrà presentato insieme alla nuova MIUI 13 ma non ci aspettiamo novità immediate sul fronte software: lo smartphone continuerà infatti ad essere basato sull’accoppiata Android 11 e MIUI 12.5, con la certezza di essere aggiornato entro l’anno ai nuovi standard di Google e Xiaomi.