Xiaomi Mi 11 Ultra, svelati i dettagli sulla super fotocamera principale

Il noto leakster Ice Universe rivela un dettaglio importante sulla fotocamera del prossimo Xiaomi Mi 11 Ultra. Nel frattempo, sembra ormai prossima l’ufficializzazione del medio gamma Mi 11 Lite.

Xiaomi Mi 11 Ultra fotocamera
L’inedita fotocamera di Xiaomi Mi 11 Ultra (Screenshot YouTube)

Xiaomi Mi 11 Ultra continua a far parlare di sé, mettendo in mostra quel che dovrebbe essere l’elemento di maggiore spicco del modello più completo – e a questo punto anche innovativo – degli smartphone Xiaomi del 2021: si tratta del comparto fotografico, impreziosito dalla presenza di un secondo display (peraltro ripreso anche da alcuni brevetti di Oppo) che dovrebbe fungere, nell’immaginario del prolifico produttore di Shenzhen, da “mirino” per scattare selfie tramite la fotocamera principale.

Il noto leakster Ice Universe è tornato in queste ore sull’argomento, nel tentativo di delineare – stavolta sotto un versante meramente tecnico – le strategie di Xiaomi abbozzate su Mi 11 Ultra. Il post che campeggia su Twitter reca invero una scritta apparentemente criptica ma che permette di sgomberare il campo di qualsivoglia dubbio: il sensore fotografico del prossimo smartphone Xiaomi top di gamma sarà diverso dall’ormai standardizzato 108 megapixel presente sulla variante tradizionale, attesa peraltro in Italia nei primi scampoli del mese di marzo.

Lo dimostra l’evidente richiamo al componente hardware GN2, ossia il sensore ISOCELL ufficializzato nelle scorse ore da Samsung che promette – almeno sulla carta – evidenti benefici nelle fotografie in notturna. Gli elementi distintivi della fotocamera principale potranno perciò essere ricondotti sotto tre elementi chiave: risoluzione da 50 megapixel (con pixel larghi 1,4 micrometri), dimensione del sensore di 1/1,12″ e, soprattutto, una innovativa tecnologia per accrescere la velocità dell’autofocus in condizioni d’illuminazione precarie. Un biglietto da visita senza dubbio importante per Xiaomi Mi 11 Ultra, pronto a questo punto a duellare con i migliori smartphone in commercio per qualità fotografica.

Xiaomi Mi 11 Lite si mostra dal vivo su Weibo

Xiaomi Mi 11 Lite
Le foto dal vivo di Xiaomi Mi 11 Lite (Fonte: Weibo)

Nel frattempo, le strategie di Xiaomi sembrano proiettate al breve periodo, complice l’ormai imminente ufficializzazione di Mi 11 Lite e Mi 11 Pro: soprattutto il primo ha spesso conquistato l’attenzione della rete, segno evidente di un interesse verso gli smartphone di fascia media, settore ormai denso di proposte e alternative credibili. In tal senso appare agevole riportare le prime immagini dal vivo del dispositivo in questione, le quali confermano la stretta affinità – almeno in termini di design – con il modello tradizionale.

L’indiscrezione odierna conferma in modo ulteriore la marcia di avvicinamento verso Mi 11 Lite, a questo punto in predicato di far approdo sulla scena mobile già a partire dai primi giorni del mese di marzo.