Xiaomi lavora al successore di Civi: prezzo e possibili specifiche tecniche

A soli sei mesi dal lancio in Cina, Xiaomi avrebbe tra i suoi piani una nuova versione di Civi. Ecco quali informazioni sono già emerse

Il 2022 rappresenterà un anno di grandi novità anche per ciò che riguarda Xiaomi. L’azienda cinese ha già presentato nuovi modelli destinati alla fascia premium, ma non vuole di certo fermarsi qui. Tra le novità in programma, infatti, pare ci sia anche un device di fascia media.

xiaomi civi 20220226 cellulari.it
Pare sia in fase di sviluppo la seconda edizione del Civi di Xiaomi (Screenshot)

A distanza di qualche mese dal lancio in Cina, pare che potrebbe arrivare una nuova versione del Civi. Si tratta di un device sottile e leggero, con specifiche tecniche di tutto rispetto ad un prezzo accessibile più o meno a tutti. Nelle scorse ore sono emersi interessanti dettagli in merito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Chi è il miglior operatore telefonico? I risultati dell’indagine sorprendono

Xiaomi Civi, ecco tutte le indiscrezioni già emerse

xiaomi civi 20220226 cellulari.it
Si tratterebbe di un device pensato per il pubblico giovane, tra design accattivante e prezzo accessibile a tutti (Screenshot)

Già nel periodo compreso tra marzo e aprile, Xiaomi potrebbe presentare la nuova versione di Civi. Ancora una volta ci sarà il design che lo ha contraddistinto inizialmente, ossia sottile e leggero. Si parla di un display OLED da 6,55″ con refresh rate a 120 Hz. All’interno un SoC Snapdragon 778+ di buon livello per un device di fascia media, oltre a tre fotocamere posteriori. Stando a quanto emerso, poi, la batteria dovrebbe essere di almeno 4500 mAh e offrire il supporto alla ricarica rapida da 67 Watt. Interessante il discorso software, con il Civi 2 (o Civi Pro) che potrà vantare la MIUI 13 basata su Android 12.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Facebook, alla radice dei problemi di Meta c’è Apple

I leaker hanno individuato il nome in codice del modello: zijin. Ulteriore indizio che lascia intendere come le fasi di sviluppo siano già entrate nelle fasi cruciali. Non sono ancora emerse informazioni sul possibile prezzo di lancio, ma possiamo immaginare che sarà simile alla prima edizione del Civi. 343 euro circa al cambio, per la versione da 8 GB di RAM e 128 GB di archiviazione interna.