Xiaomi 12, la scintillante edizione speciale che strizza l’occhio all’anno della tigre

Xiaomi 12 approda in Cina in una particolarissima versione speciale che ben si sposa con l’anno della tigre

In attesa di mettere in moto la strategia marketing che porterà Xiaomi 12 in Italia, il produttore cinese continua a spingere il suo flagship nel territorio dove è già disponibile all’acquisto. E come se non attraverso la presentazione di un’edizione speciale dedicata al Capodanno cinese?

Xiaomi 12 edizione speciale
Presentata in Cina una nuova edizione speciale di Xiaomi 12 dedicata al Capodanno cinese (Screenshot YouTube)

Come riportato da Gizmochina, Xiaomi ha messo in vendita un’edizione speciale del suo nuovo smartphone di punta, appositamente ed emblematicamente ribattezzata “Xiaomi 12 New Year Gift Box Edition“. La scheda tecnica ricalca ovviamente quanto già visto da ormai diverse settimane e l’unico elemento di differenziazione è legato al “contorno”, ossia alla confezione di vendita che accompagna il potente dispositivo, pensata dal sodalizio cinese per rendere più appagante l’unboxing del prodotto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Smartphone OnePlus, le uscite a breve e medio termine tra sorprese e certezze

Xiaomi 12, l’edizione speciale dedicata al Capodanno cinese

Xiaomi 12 edizione speciale
La Xiaomi 12 Happy New Year Gift Box (Screenshot Gizmochina)

Oltre allo smartphone, disponibile in una scintillante finitura nera, l’edizione speciale di Xiaomi 12 include una speciale custodia di colore rosso che richiama all’anno della tigre, abbinata ad una riproduzione dell’elemento hardware maggiormente distintivo del nuovo smartphone, ossia il processore Snapdragon 8 Gen 1 che, nelle intenzioni di Qualcomm e della stessa Xiaomi, dovrebbe “ruggire” quanto a prestazioni e potenza.

La Xiaomi 12 New Year Gift Box Edition sarà un’esclusiva cinese: le vendite sono già partite nelle scorse ore e gli acquirenti locali potranno collegarsi sull’e-commerce JD.com per le prime ordinazioni. Il prezzo finale è di 3999 yuan, corrispondenti al cambio a poco più di 629 dollari. Una cifra indubbiamente aggressiva (tanto per restare in tema della tigre) per uno smartphone che è pronto ad oscurare il successo dei nuovi Galaxy S22, attesi dopodomani al debutto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pixel 6: bug alla funzione Gomma Magica fa arrabbiare gli utenti

Per quanto riguarda l’Italia, il mese di marzo potrebbe riservare sorprese circa l’uscita dello Xiaomi 12, anche perché il focus a brevissimo termine del gigante di Shenzhen è orientato al nuovo Redmi Note 11, in rampa di lancio proprio nei prossimi giorni. Tra top di gamma e smartphone a buon mercato, le strategie di Xiaomi sembrano ormai essere definite, a tal punto da trovare spazio anche inedite versioni pronte a conquistare i consumatori. Quantomeno quelli più vicini geograficamente alla società cinese.