WhatsApp si aggiorna ed integra una nuova utilissima funzionalità

Nuovi aggiornamenti in arrivo su WhatsApp. C’è una funzionalità utilissima e presto disponibile per tutti gli utenti

Il team di sviluppatori di WhatsApp non si riposa mai. L’idea è quella di rendere la piattaforma di messaggistica sempre più aggiornata e al passo coi tempi, per rispondere al meglio a tutte le richieste dei milioni di utenti sparsi in tutto il mondo.

whatsapp 20220204 cellulari.it
L’ultima versione beta di WhatsApp per Android anticipa una possibile modifica molto interessante (Adobe Stock)

A tal proposito, le ultime versioni beta dell’applicazione lasciano presagire la strada che la società di Mark Zuckerberg vuole intraprendere per il 2022. Stando a quanto riferisce WABetaInfo, l’ultima versione 2.22.4.10 per Android porta con sé un’interessante modifica che potrebbe far comodo in diversi casi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple, in trepida attesa: come sbloccare (solo) un iPhone con FaceID e la mascherina

WhatsApp per Android, cambia il limite di tempo per cancellare messaggi

whatsapp 20220204 cellulari.it
Si parla della possibilità di poter cancellare i messaggi selezionati entro oltre 2 giorni dall’invio degli stessi (Adobe Stock)

Per poter cancellare un messaggio su WhatsApp, bisogna rispettare il limite temporale di 1 ora, 8 minuti e 16 secondi dall’invio. Uno standard abbastanza preciso, ma che presto potrebbe cambiare. Stando a quanto riferisce WABetaInfo, infatti, all’interno dell’ultima Beta per Android 2.22.4.10, ci sarebbe la possibilità di allungare le tempistiche entro le quali poter eliminare un contenuto dalla chat. Si parla di ben 2 giorni e 12 ore, molto di più rispetto ad oggi. Si vociferava anche di un limite prospettato di 7 giorni, ma ad oggi non ci sono conferme a riguardo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Mark Zuckerberg, la prima volta: Facebook e i suoi simili rallentano. Le cause di questo preoccupante stop

Come sempre in questi casi, è bene precisare che si tratta solo di una versione beta della piattaforma. È già capitato più volte in passato che il team di sviluppatori testasse nuove possibili modifiche o funzionalità aggiuntive, per poi rimandarle in cantiere o eliminarle del tutto. Non ci sono particolari informazioni in merito ad un possibile rollout a livello globale. Non resta che aspettare conferme o smentite ufficiali da parte dell’azienda stessa, che potrebbero arrivare già nelle prossime settimane.